Brando Giorgi, chi è la moglie Daniela Battizzocco: dove l’abbiamo vista in tv

Sapete chi è la moglie dell’attore Brando Giorgi? In questo articolo vi sveliamo tutte le curiosità su Daniela Battizzocco

brando giorgi moglie
Brando Giorgi, chi è la moglie Daniela Battizzocco: dove l’abbiamo già vista in televisione (Fonte: Instagram)

Brando Giorgi è lo pseudonimo di Lelio Sanità di Toppi. È un attore, oltre che un ex modello, nato a Roma il 21 maggio del 1966. Ha debuttato al cinema nel 1992 come protagonista nel film Cattive ragazze, accanto a Eva Grimaldi, per la regia di Marina Ripa di Meana. L’anno dopo recita nel film Abbronzatissimi 2 – Un anno dopo al fianco di Valeria Marini. Successivamente diventa il modello di punta di importanti stilisti. Nei primi anni Duemila è protagonista in numerose serie tv di successo, come Incantesimo , Vivere, Io non dimentico. È stato protagonista anche nel cast di Centovetrine con il ruolo di Tomas Sironi.

Brando Giorgi, chi è la moglie

L’attore ha avuto una relazione sentimentale durata ben sette anni con la cantante Mietta, di cui è stato protagonista anche in alcuni videoclip. La loro storia d’amore, però, non ha avuto un lieto fine. Dopo il flirt con la cantante, Giorgi ha conosciuto Daniela Battizzocco, attuale moglie. I due sono sposati da un bel po’ di tempo ed ha avuto due figli, Camilla e Niccolò.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Brando Giorgi (@brandogiorgi)

Daniela Battizzocco è una showgirl ed ha debuttato in televisione partecipando come concorrente al programma Sotto a chi tocca. In seguito è stata scelta come corista nella stagione televisiva 1996/97 nel programma di Canale 5 Tira & Molla. L’anno dopo fa parte del cast fisso di Domenica in come cantante nel gruppo 6 come 6. Insieme allo stesso gruppo farà parte anche del cast fisso di Tappeto Volante, trasmissione di Telemontecarlo. Nel 1999 conduce su Rai 1 insieme a Carlo Conti e a Paolo Fox il quiz preserale In bocca al lupo!. Nel programma le viene affidato il ruolo della “sirena”. Nel 2001 affianca Ela Weber, Tiberio Timperi e Raffaella Bergé alla conduzione della trasmissione settimanale Sette per uno in onda su Rai 1. Nel 2005 debutta come attrice nella soap opera di Canale 5 Vivere nel ruolo di Rossana Marchini.