Chi è Gaetano Curreri, il leader degli Stadio: moglie, figli, carriera e il drammatico momento del passato

Gaetano Curreri è leader del gruppo musicale “Stadio” e grande autore di successi italiani, ma chi è realmente? Ecco cosa sappiamo di lui.

Gaetano Curreri. Sologossip
Chi è Gaetano Curreri? tutto ciò che c’è da sapere sul noto cantante (Instagram)

Una delle personalità più importanti del panorama musicale italiano è, senza alcun dubbio, Gaetano Curreri, leader del gruppo musicale degli Stadio. La band musicale che, proprio nel Sanremo 2016, ha trionfato con il brano “Un giorno mi dirai”. Curreri con la sua voce avvolgente è un grandissimo autore ma anche musicista. E i suoi fan saranno contenti di sapere che stasera lo vedremo presenziare come ospite al programma dedicato alla cantante Loredana Bertè intitolato “Non sono una Signora” in onda su Rai 1. Ma chi è Gaetano Curreri, Leader degli Stadio? Andiamo a scoprire maggiori dettagli riguardo la sua vita, la carriera e le collaborazioni con personaggi noti.

Chi è Gaetano Curreri? Biografia, collaborazione con Vasco Rossi

Gaetano Curreri è nato in provincia di Forlì-Cesena, il 26 Giugno del ’52. Esordisce suonando nelle balere verso la fine degli anni sessanta, ma è l’incontro con Vasco Rossi che gli cambia la vita. I due, infatti, fondano Punta Radio a Bologna. Curreri lavora sia come arrangiatore che come musicista ai primi due album di Vasco, “Ma cosa vuoi che sia una canzone” e “Non siamo mica gli americani”. Nel 1979 viene scelto da Lucio Dalla per partecipare al tour Banana Republic di cui fa parte anche Francesco De Gregori. Nel 1981, forte della sua esperienza e della sua crescita artistica, crea gli Stadio e il loro primo singolo è Grande figlio di put****. Ed, infine, nel 1990 dopo anni di collaborazione e amicizia si separa da Lucio Dalla e riesce, grazie a Vasco Rossi, firmare un contratto con la casa discografica EMI. Di lui sappiamo che è un autore di grande risonanza nella musica italiana e tra i suoi successi si annoverano Un Senso, Rewind e Buoni e cattivi di Vasco Rossi. Ma ancora E dimmi che non vuoi morire di Patty Bravo e La Tua ragazza sempre e Prima di partire per un lungo viaggio di Irene Grandi. Insomma, da come si può chiaramente comprendere, è stato creatore di grandi successi della musica italiana.

La vita privata e il drammatico momento

Gaetano non ama mettere in pubblico la sua vita privata, su questo è infatti molto riservato. Sappiamo che è comunque sposato con una donna chiamata Alessandra, ma i due non hanno mai avuto figli. Durante la partecipazione al Festival di Sanremo ha dichiarato di tifare per la Fiorentina e non ha un suo profilo social. Su Instagram, invece, è attivo con il profilo del suo gruppo Stadio Official . Una parentesi triste della sua vita è stata segnata da una malattia con cui ha convissuto per alcuni anni, ovvero un tumore. Il cantante, inoltre, fu anche colpito da un Ictus mentre cantava ad un concerto ad Acireale e fortunatamente venne salvato da un medico che si trovava nel pubblico. Un avvenimento terribile che ha segnato la vita di Gaetano è stata anche la morte del padre. Di lui su Vanity Fair dice: “Parlava poco ma quando lo faceva, sapeva sempre quel che aveva da dirti”.

Chi è Gaetano Curreri?
(Instagram)

Sapevate tutte queste cose di Gaetano Curreri?