‘Dove Sono Oggi’, Noemi Ceccacci: “Maria De Filippi è un genio. Ora farei il Grande Fratello”

‘Dove sono oggi’, Noemi Ceccacci di Uomini e Donne: “Maria De Filippi è un genio. Ora farei il Grande Fratello”, ecco le parole dell’ex corteggiatrice. 

Dove sono oggi Noemi Ceccacci
‘Dove sono oggi’, intervista all’ex corteggiatrice di Uomini e Donne Noemi Ceccacci: ecco le sue parole

Sono passati circa 7 anni da quando la giovanissima Noemi Ceccacci scendeva le scale dello studio di Uomini e Donne per Marco Fantini. Bella, dolce e apparentemente molto timida (nell’intervista ai nostri microfoni confesserà di non esserlo mai stata nella sua vita quotidiana), Noemi conquistò il pubblico, ma non riuscì a fare breccia nel cuore di Fantini, che a lei preferì Beatrice Valli, la donna con cui poi ha costruito una famiglia. Una brutta delusione per la giovane, che è tornata nel programma qualche anno dopo per corteggiare Fabio Colloricchio, decidendo poi di auto-eliminarsi. Oggi Noemi è lontana dal mondo dello spettacolo e della tv, ma è molto seguita sul suo profilo Instagram, dove conta quasi 100mila followers. Il suo cuore è impegnato da 5 anni con Gennaro D’Angelo, anche lui ex corteggiatore del dating show di canale 5. Ma com’è diventata oggi Noemi? E cosa fa nella vita? Ma soprattutto, sarebbe pronta a tornare in tv? Ecco cosa ha dichiarato ai microfoni di Sologossip.

‘Dove sono oggi’, Noemi Ceccacci: il percorso a Uomini e Donne e cosa fa adesso

  • Ciao Noemi, come mai hai partecipato la prima volta a Uomini e Donne? Che esperienza è stata?

“È iniziato tutto perché avevo voglia di fare una nuova esperienza e, perché no, magari anche trovare la persona giusta. È stata un’avventura forte, con mille emozioni. Ho scoperto cose di me che non conoscevo, come la mia emotività e la timidezza, che nella vita di tutti i giorni non facevano parte di me. Diciamo che solitamente non mi tengo un cecio in bocca! Uomini e Donne mi ha dato l’opportunità di affrontare quella parte, che ad oggi non esiste più. Comunque è un’esperienza che rifarei mille volte, perché è unica e indimenticabile”.

  • Che rapporti hai con la redazione del programma?

“I rapporti con la redazione sono sempre stati belli. Dopo mesi diventa una seconda famiglia. Diciamo che mi hanno vista in tutti i modi, mi hanno supportata e sopportata!”

  • Cosa pensi di Maria De Filippi? C’è qualche ricordo particolare legato a lei?

“Purtroppo non ho mai avuto occasione di poter parlare con lei fuori dagli studi. Sicuramente si sarebbe ricreduta sulla mia timidezza! Comunque per me è un genio, ho molta stima di lei per tutto ciò che fa”.

  • Com’è andata la seconda esperienza a Uomini e Donne?

“Non benissimo, mi aspettavo un impatto diverso con il tronista, sia fisicamente che mentalmente. Dopo poche puntate mi sono eliminata, anche perché, reduce dall’esperienza precedente, non avevo proprio voglia di perdere del tempo”.

  • Hai più sentito Marco Fantini? Cosa pensi della sua storia con Beatrice?

“No, non ho mai più sentito nessuno dopo la non scelta. Ed è giusto così. Come dico sempre, per me è stato meglio essere una ‘non scelta sensata’, visto che ad oggi lui e Beatrice hanno costruito una famiglia. Non come quelle coppie che dopo un mese o due si lasciano! In quel caso avrebbe significato che non teneva a nessuna delle due. Comunque sono contenta per loro e per quello che hanno costruito. Di Beatrice penso che all’epoca giocava molto sul fatto di avere un bambino e ‘vittimizzava’ troppo questo suo essere una mamma ‘sola’. Ci sta anche, ma a tutto c’è un limite! Penso che essere mamma sia la cosa più bella al mondo, e spero anche io di diventarlo presto. Secondo me c’era ben poco da vittimizzare”.

  • Come mai ti sei allontanata dal mondo dello spettacolo?

“Non mi sono allontanata dal mondo della tv per un motivo preciso. Non sono stata particolarmente attiva nel periodo di Uomini e Donne, nel senso che per far capire la sincerità del mio percorso non mi sono mai legata ad un’agenzia o cose simili, ma ad oggi lo farei perché non ci sarebbe stato nulla di male, anzi! Insomma, mi sono fatta troppi problemi mentali. Poi ovviamente anche il lavoro mi ha preso molto tempo e ho improntato la mia vita su quello, considerando tutto il resto un ‘di più”.

  • Torneresti in tv? A quale programma ti piacerebbe partecipare?

“Sicuramente tornerei, magari per fare il Grande Fratello. Essendo un reality, mi permetterebbe di tirare fuori la Noemi a 360 gradi, senza filtri o timidezze. Essere in un contesto, anche se televisivo, attivo 24h su 24h non dà molta via di scampo. Prima o poi esce ció che sei. Mi divertirei un casino!”

Noemi oggi: lavoro, amore e progetti futuri

  • Che lavoro fai oggi? Come si svolge la tua vita?

“Ad oggi sono una Personal Trainer e amo quello che faccio. Io per prima, infatti, ho avuto dei disagi alimentari in adolescenza, e per questo riesco a essere sensibile alla storie delle mie allieve, facendo il possibile per aiutarle a credere in loro stesse e spronarle. Perché io so che tutte possono farcela a cambiare ciò che le fa stare a disagio con il loro corpo e con loro stesse. Questo è un lavoro che mi riempie l’anima, soprattutto quando vedo le mie allieve soddisfatte e felici. La loro vittoria è anche la mia!”

Noemi Ceccacci oggi
Noemi Ceccacci, eccola impegnata nel suo lavoro di personal trainer (Fonte foto: Instagram)
  • Come hai conosciuto Gennaro D’Angelo? Partecipereste insieme a Temptation Island?

” Gennaro l’ho conosciuto in una serata a Roma. Mi fermò, parlammo e mi fece subito una bella impressione: carino nei modi, gentile, aveva uno sguardo bello e buono. Ci risentimmo però dopo qualche mese, ci rivedemmo e da lì in poi niente, non ci siamo più divisi. Sono passati 5 anni! Certo, con i nostri alti e bassi, come tutti, ma nonostante questo siamo ancora qui. Ci siamo scelti! A Temptation Island parteciperemmo, perché poter vivere in prima persona un contesto del genere sarebbe la ‘prova del nove’ per entrambi. Diciamo che non capita tutti i giorni di vedere il tuo/a ragazzo/a relazionarsi con altri/e, così come non capita tutti i giorni a noi di poterci relazionare con persone che non conosciamo. Quindi si, sarebbe una bella occasione”.

  • La vostra storia ha avuto alti e bassi, un po’ come tutte del resto: come va oggi tra voi?

“Sì, la nostra storia ha avuto alti e bassi, ma chi è che non li ha! Lui fa lo chef e lavora spesso all’estero, però ha deciso di viaggiare dopo un anno e mezzo che eravamo sempre insieme, per cui non è stato facile, né per lui né per me. Non è semplice lavorare nella ristorazione, ma nessuno dovrebbe frenare la persona che ama se questa vuole fare delle scelte lavorative o per ambizione. Ammetto che ne abbiamo passate tante, ma per fortuna oggi affrontiamo tutto con più maturità e con un progetto comune.

Noemi Ceccacci GEnnaro
Noemi Ceccacci e il fidanzato Gennaro D’Angelo: vi piacciono insieme?
  • Come ti vedi tra 10 anni?

“Tra 10 anni mi vedo realizzata nel lavoro, con una bella famiglia ma soprattutto con la serenità di potermi vivere tutto ciò che amo, con le persone che amo. Godere delle cose più semplici, perché sono quelle che riempiono i giorni e la vita. Soprattutto spero di tornare a viaggiare, perché è la cosa che amo fare di più al mondo”.