Luciana Littizzetto, chi è l’ex compagno e quanti figli ha

Sapete chi è l’ex compagno di Luciana Littizzetto e quanti figli ha la conduttrice? Ve lo sveliamo noi in questo articolo

luciana littizzetto compagno figli
Luciana Littizzetto, chi è il compagno e quanti figli ha la conduttrice (Fonte: Instagram)

Luciana Littizzetto è una comica e conduttrice televisiva, tra le più famose in Italia. La donna inoltre è da anni uno dei volti di Che tempo che fa, talk show in onda sui canali Rai condotto da Fabio Fazio. Insieme al conduttore televisivo, La Littizzetto forma una coppia storia della televisione italiana. La comica e conduttrice televisiva è entrata nel cast di Che tempo che fa nel 2005, abbandonando i personaggi che l’avevano resa celebre e recitando monologhi comici e spesso irriverenti su temi d’attualità. Il successo ottenuto con il talk show televisivo accanto a Fabio Fazio le hanno permesso di condurre anche la sessantatreesima edizione del Festival di Sanremo, sempre in coppia con l’amico e collega. La Littizzetto ormai è un volto della rete pubblica, che pare non possa proprio farne a meno.

Luciana Littizzetto, chi è l’ex compagno e quanti figli ha

La Littizzetto è stata a lungo legata sentimentalmente a Davide Graziano, noto batterista. L’uomo è stato il batterista degli Africa Unite, gruppo musicale rocksteady-dub-reggae nato a Pinerolo, in provincia di Torino. Graziano è stato anche session man con altri artisti famosi, tra cui Vinicio Capossela. La loro relazione amorosa è durata più di dieci anni. I due nel dicembre del 2018 hanno annunciato la separazione. La coppia ha due figli in affido. La Littizzetto, durante una puntata di A raccontare comincia tu, programma condotto da Raffaella Carrà, ha dichiarato di essere diventata mamma grazie a Maria De Filippi, amica e collega. Anche la De Filippi, infatti, è diventata mamma nel 2002, prendendo in affido Gabriele. È proprio grazie ad un discorso della De Filippi che la Littizzetto ha deciso di incominciare la pratica per adottare i suoi due figli.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Luciana Littizzetto (@lucianinalittizzetto)

In un’intervista a Repubblica, invece, la Littizzetto ha dichiarato: “All’inizio non è facile: tu non sei preparata e non lo sono loro, vanno in una casa che non conoscono, in comunità non hanno spazi esclusivi. I ragazzi in affido si fidano poco, hanno le spine, si rischia di farsi male entrambi. Poi, col tempo, non sai quanto ce ne vorrà, le incomprensioni si superano. I genitori di Vanessa e Giordan hanno perso la patria potestà, ce l’ha il comune di Torino. Io ho la tutela: se vorranno a diciotto anni potranno aggiungere al loro cognome il mio”.