Rocco Schiavone, manca pochissimo al suo ritorno: ricordate com’è finita la terza stagione?

Tra pochissime ore, andrà in onda la quarta stagione di Rocco Schiavone con Marco Giallini, ma ricordate com’è finita la terza? Scopriamolo!

Com'è finita terza stagione Rocco Schiavone
Com’è finita terza stagione Rocco Schiavone? Fonte Foto: Instagram

Lo aspettavamo da esattamente un anno e, stasera, finalmente ritornerà ad appassionare i suoi telespettatori. Stiamo parlando proprio di lui: Rocco Schiavone. A distanza di poco meno di due anni dal suo ‘arrivederci’ al pubblico italiano, il simpaticissimo vicequestore è pronto a fare compagnia ai suoi tanto affezionati telespettatori. Non sappiamo cosa accadrà in questa quarta stagione, sia chiaro. Fatto sta che, da come abbiamo potuto vedere anche dai diversi promo in onda, sembrerebbe che questa abbia tutte le carte in regola per dimostrarsi, come al solito, davvero imperdibile. Ci sarà anche una quinta stagione? Adesso non lo sappiamo. O, forse, è ancora troppo presto pensarci. Quello che, però, possiamo dirvi con certezza è che questa che andrà in onda tra pochissime ore sarà ricca di colpi di scena. Ecco, ma in attesa di scoprire cosa accadrà e, soprattutto, cosa ci riserverà Rocco Schiavone, ricordate com’è finita la terza stagione? Ricordiamo che la puntata finale della stagione scorsa ha fatto chiaramente intendere che ci sarebbe stato un proseguo, è vero. Ecco, ma cos’è esattamente successo? Siete proprio curiosi di saperlo? Benissimo: ci pensiamo noi a svelarvi ogni cosa.

Segui anche il nostro canale Instagram –> clicca qui 

Com’è finita la terza stagione Rocco Schiavone, ricordate tutti i dettagli?

Diciamoci la verità: questa sera, Mercoledì 17 Marzo, sarà una serata davvero indimenticabile. Televisivamente parlando, sia chiaro. E il motivo è davvero semplice. Proprio questa sera, infatti, avrà inizio sui canali Rai la quarta stagione di Rocco Schiavone. Si, avete letto proprio bene: le avventure e i misteri del vicequestore stanno per ritornare sul piccolo schermo con l’intento di far appassionare ed ‘intrigare’ i suoi cari telespettatori. Cosa accadrà? Beh, al momento è ancora tutto un mistero. Come sarà finita, però, la terza stagione? In attesa di scoprire cosa ci riserveranno i nuovi episodi, siete proprio curiosi di ripercorrere la storia ‘a ritroso’. E cercare di capire qualche cosa in più? Tranquilli, ci pensiamo noi! Stando a quanto si legge, sembrerebbe che, nel corso dell’ultima puntata della terza stagione, Rocco Schiavone abbia dovuto fare i conti con diversi tormenti: personali e lavorativi. In primis, il vicequestore verrà a sapere del tradimento di Caterina. E questo, purtroppo, sarà motivo di allontanamento anche dai suoi più grandi amici. Ma non solo. Interessato a risolvere diversi casi legati tra di loro dalla ludopatia, malattia del gioco d’azzardo, il buon Schiavone scopre che Baiocchi, direttamente dal carcere, ha minacciato di ucciderlo perché colpevole della morte di suo fratello. A questo punto, la decisione di Rocco è una cosa: lasciare la città e ricominciare tutto da capo. Ed è proprio questo che è in procinto di fare. Rocco, infatti, saluta tutti. Ma, quando è in aeroporto, c’è qualcosa che lo spinge a ritornare in azione.

Com'è finita terza stagione Rocco Schiavone
Fonte Foto: Instagram

È proprio così che è finita la terza stagione, quindi. Ma cosa ci aspettiamo dalla quarta? Beh, non ci resta che scoprirlo.