Eduardo Scarpetta, figlio d’arte: conoscete le origini della sua famiglia? 

Eduardo Scarpetta è figlio d’arte: conoscete le origini della sua famiglia? E’ lui l’erede’ della dinastia più grande di attori napoletani.

eduardo scarpetta famiglia
Conoscete le origini di famiglia di Eduardo Scarpetta? Vi parliamo dell’attore, erede della dinastia dei più grandi attori italiani

Musicista e cantautore napoletano, Renato Carosone, questa sera di giovedì 18 marzo sarà il protagonista del film ‘Carosello Carosone’. Ha creato lui uno stile musicale innovativo, fatto di suggestioni africane, swing e profondissime radici napoletano: chi interpreterà nel film questo famoso personaggio? L’attore che interpreterà Renato Carosone è Eduardo Scarpetta, il napoletano che abbiamo visto nel cast de L’amica Geniale. Eduardo è nato il 14 aprile del 1993: ha frequentato il Centro sperimentale di cinematografia per intraprendere la carriera da attore. L’abbiamo visto anche sul grande schermo nel cast del film Capri Revolution, nel 2018. Ma il suo cognome, per molti, non risulterà sicuramente nuovo. Conoscete le origini della sua famiglia? E’ lui l’erede della più grande dinastia di attori napoletani!

  • Per restare sempre aggiornato, seguici anche sul nostro canale ufficiale di Instagram —–> CLICCA QUI

Eduardo Scarpetta, figlio d’arte: conoscete le origini della sua famiglia?

Eduardo Scarpetta, l’attore che interpreta Renato Carosone in ‘Carosello Carosone’, è il trisnipote di Eduardo Scarpetta. Parliamo di un attore e commediografo, considerato l’inventore del teatro dialettale: è lui colui che ha ideato e portato in scena l’evoluzione di Pulcinella, Felice Sciosciammocca. Scarpetta, scomparso nel 1925, sposò Rosa De Filippo, da cui ebbe due figli: Domenico e Vincenzo. Scarpetta è il protagonista di commedie come Miseria e nobiltà, O miedeco d’e pazze, pezzi storici della comicità napoletana.

Eduardo ha seguito le orme della famiglia: ha esordito nel mondo dello spettacolo a solo 9 anni. Ha interpretato un piccolo ruolo accanto al padre nella commedia Feliciello e Feliciella di Eduardo Scarpetta. “Mi divertivo come un pazzo e così capii che quella era l amia strada.  Ho cominciato a frequentare le sale sin da piccolo, seguendo gli spettacoli dei miei genitori: stavo dietro le quinte e ridevo felice” ha raccontato il giovane a Il Corriere. Chi è suo padre? Mario Scarpetta, il ‘vigile’ di “Amici miei”, scomparso quando Eduardo aveva 11 anni.