Denise Pipitone, segnalazione dalla Russia a Chi l’ha Visto: “C’è una giovane donna che ha la sua stessa età e somiglia a Piera Maggio”

Denise Pipitone, segnalazione dalla Russia: “C’è una giovane donna che ha la sua stessa età e somiglia a Piera Maggio”, le parole di Federica Sciarelli, conduttrice di Chi l’ha visto.

denise pipitone
Denise Pipitone, segnalazione dalla Russia: “C’è una giovane donna che ha la sua stessa età e somiglia a Piera Maggio”, le parole di Federica Sciarelli, conduttrice di Chi l’ha visto. (Fonte Raiplay)

Domani, 31 marzo 2021, a Chi l’ha visto si tornerà sulla vicenda di Denise Pipitone, la bambina scomparsa nella mattinata del 1 settembre 2004, a Mazara del Vallo.  Come riporta Ansa. it, alla redazione della trasmissione Rai è arrivata una nuova segnalazione da una telespettatrice, che, in un programma tv russo, ha ascoltato l’appello di una giovane donna in cerca della mamma. “A Mosca c’è una giovane donna che somiglia moltissimo a Piera Maggio, la mamma della piccola scomparsa 17 anni fa. Forse è una suggestione dovuta alla somiglianza, ma la giovane donna ha la stessa età che avrebbe oggi Denise”, sono le parole della conduttrice di Chi l’ha Visto Federica Sciarelli, riportate da Ansa.

Per restare sempre aggiornato, seguici anche sul nostro canale ufficiale di Instagram —–> CLICCA QUI

Denise Pipitone, la segnalazione a Chi L’ha visto: ” A Mosca c’è una giovane donna che ha la sua età”

Una nuova segnalazione sul caso Denise Pipitone. A parlarne è Federica Sciarelli, conduttrice di Chi l’ha visto. Ad Ansa, la Sciarelli racconta che una telespettatrice della trasmissione ha riferito di aver visto l’appello di una ragazza che, da Mosca, ha lanciato un appello per ritrovare la sua vera madre. La giovane donna ha la stessa età che avrebbe oggi Denise ed è molto somigliante a Piera Maggio, mamma della bambina scomparsa nel 2004. “Noi stiamo con i piedi per terra, non vogliamo dare nessuna certezza, anche perché Piera ne ha viste e passate tante in questi anni”, precisa la Sciarelli, che racconta che la giovane ‘russa’ è stata trovata in un campo nel 2005. Non sapendo chi sia la sua vera madre, la ragazza si è rivolta ad una trasmissione russa per lanciare un appello.

(Fonte Raiplay)

“Ora vanno fatte tutte le verifiche: occorre avere pazienza ed essere scrupolosi”, conclude la conduttrice. L’appello della ragazza russa sarà trasmesso nella puntata di Chi l’ha visto di domani, in onda su Rai 3 a partire dalle ore 21 e 20.