Game of Games – Gioco Loco, quali sono e come funzionano i giochi

Quali sono e come funzionano i giochi del nuovo programma televisivo “Game of Games – Gioco Loco”: ve lo spieghiamo noi

game of games
Game of Games, quali sono e come funzionano i giochi (Fonte: Instagram)

Game of Games – Gioco Loco è un programma televisivo di genere game show in onda dal 31 marzo 2021 in prima serata su Rai 2 con la conduzione di Simona Ventura. Il programma è basato sul format statunitense ideato e condotto da Ellen DeGeneres. Il format è stato esportato in diversi paesi del mondo, dove ha riscosso molto successo. Adesso finalmente è arrivato anche in Italia. In ogni puntata del gioco ci sono dodici concorrenti “comuni” affiancati da sei VIP. Il gioco si basa su una serie di duelli, in cui ogni concorrente sceglierà un VIP che concorrerà per esso o che competerà in squadra con esso. I sei concorrenti vincitori della fase iniziale passano al gioco successivo, dove passeranno due concorrenti e due VIP. I quattro vincitori passano ad un ulteriore gioco, dove rimarrà solo il concorrente vincitore, il quale parteciperà a Il gioco del giochi per provare a portare a casa il montepremi della puntata.

Game of Games – Gioco Loco: quali sono i giochi

I giochi di Game of Games – Gioco Loco sono veramente tanti. Di seguito vi elenchiamo tutti i giochi della prima fase (o fase iniziale) con la loro spiegazione:

    • Il Tempo delle Mele: i concorrenti indossano delle pantofole e cercano di raccogliere quante più mele possibile usando solo i denti per deporle in un recipiente comune.
    • La Parola Pericolosa: i concorrenti devono indovinare la parola vincente senza pronunciare quella “pericolosa”. Nel frattempo, il compagno di squadra fornisce degli indizi. Se uno dei due partecipanti pronuncia la parola “pericolosa”, viene colpito da una sostanza viscida.
    • Giro Quiz: il conduttore pone una domanda, dopodiché i concorrenti vengono fatti girare su delle poltrone reclinabili. Quando le poltrone si fermano, devono correre per afferrare una palla. Il concorrente che prende la palla ha la possibilità di rispondere alla domanda.
    • Vola Vola: il conduttore presenta ai due partecipanti una determinata categoria. Poi, a turno, i due concorrenti nominano cose che appartengono a quella categoria. Quando uno di loro non riesce a dire una cosa nuova o ne ripete una già detta, riceve uno ‘strike’ e viene sollevato leggermente dalla sedia mediante l’imbracatura.
    • Lo Sciacquone: il conduttore fa una domanda ai due concorrenti in gara e può rispondere solo il concorrente che riesce ad afferrare una bottiglia d’acqua appoggiata su un podio prima dell’avversario. Una volta data la risposta, se è corretta, il concorrente deve tirare il manico di uno degli otto ombrelli presenti in studio: quasi tutti conterranno al loro interno un carico d’acqua, tranne uno che lascerà asciutto il concorrente riempiendolo di coriandoli glitter.
    • Il Puzzle: due concorrenti gareggiano per completare un puzzle fotografico. Il primo che finisce vince.
    • In bocca al Mostro: i concorrenti stanno in piedi all’interno della grossa bocca del “mostro a un occhio solo” e devono rispondere a turno a una domanda con una risposta numerica da zero a cinque. Se sbagliano, devono tirar via i denti al mostro con l’obiettivo di evitare l’estrazione del “dente misterioso”. Se verrà estratto, la bocca del mostro si chiuderà e inghiottirà il malcapitato.
    • YouTuba: due concorrenti fanno a turno per rispondere a delle domande. Se sbagliano, il conduttore fa girare una ruota che determinerà quanti pulsanti i concorrenti dovranno premere su una Tuba ‘speciale’. Se schiacciano il pulsante misterioso, vengono imbrattati di schiuma e perdono il gioco.
    • La Piramide: due squadre competono l’una contro l’altra per avere la possibilità di rispondere alle domande del conduttore. Per farlo devono arrampicarsi fino alla cima di una piramide e premere un pulsante. Il percorso però sarà difficoltoso per via di una sostanza scivolosa sulle scale.
    • Ocio che Cade: i partecipanti mettono alla prova le abilità dei VIP che hanno scelto per questo gioco. Il conduttore presenta una categoria e i due NIP scommettono su quante risposte il proprio VIP saprà dare in quella categoria.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Simona Ventura (@simonaventura)

Superata la fase iniziale ci sono poi altri giochi:

  • La Sedia Musicale: quando parte la musica, i concorrenti bendati danzano su una pista da ballo speciale. Appena la musica si interrompe, devono riuscire ad arrivare a una sedia che si innalza dal pavimento.
  • La Botola: i concorrenti sono posizionati in cima a una piattaforma a 9 metri da terra. Il conduttore fa una domanda a ciascuno di loro. Se sa la risposta, il concorrente può rispondere a un’altra domanda. Se non la sa, perde e cade nella botola.

Il vincitore accede al gioco finale, Il Gioco dei Giochi, diviso in tre manche in cui il concorrente deve indovinare delle foto ed ha a disposizione trenta secondi.