Denise Pipitone, la rivelazione a Pomeriggio Cinque: ‘Il Dna ha escluso la parentela con una famiglia russa’

La puntata di Venerdì 2 Aprile di Pomeriggio 5 si è interessato del caso di Denise Pipitone: scopriamo la rivelazione in diretta sul Dna. 

Pomeriggio Cinque Denise Pipitone
Pomeriggio 5, la rivelazione su Denise Pipitone: cos’è successo. Fonte Foto: screenshot video

In questi ultimi giorni, lo sappiamo benissimo, non si fa altro che parlare di lei: Denise Pipitone. Il ‘caso’ si è riaperto quando, nel corso di una trasmissione russa, una giovanissima donna ha raccontato di essere stata rapita quando era davvero piccolissima. E di essere adesso alla ricerca della sua mamma. Un vero e proprio colpo, c’è da ammetterlo. E che, a tutti noi, ha fatto pensare ad un’unica cosa: la piccolissima Denise che, nel lontano 2004, è stata rapita a Mazara del Vallo. È davvero lei? Al momento, ovviamente, non ne abbiamo la conferma. Anche se, come ben sapete, le affinità tra i due casi sono davvero tantissimi. Fino a questo momento, però, non abbiamo la piena certezza che Olesya, è questo il nome della ragazza russa, corrisponda a Denise Pipitone. Certo, è stato prelevato un campione di Dna dalla ragazza, questo è vero. Ma fino ad adesso, però, non abbiamo ancora avuto i risultati. Bisognerà attendere ancora, quindi. Quello che, però, possiamo dirvi con certezza è che è stata esclusa, proprio grazie al Dna, la parentela di Olesya con una famiglia russa. Come facciamo a saperlo? È stato detto nel corso della puntata odierna di Pomeriggio 5. Scopriamone i dettagli.

Segui anche il nostro canale Instagram –> clicca qui

Pomeriggio 5 sul caso di Denise Pipitone: la rivelazione in diretta sul Dna

Dopo la puntata di Mercoledì 31 Marzo di Chi l’ha visto?, anche Pomeriggio Cinque continua ad interessarsi del caso di Denise Pipitone. È proprio per questo motivo che, nel corso della puntata odierna, è stata fatta una rivelazione davvero inedita. In collegamento con il corrispondente Ansa Mattia Bernardo Bagnoli da Mosca, la padrona di casa ha fatto sapere ai suoi telespettatori una notizia davvero inaspettata. Stando a quanto si apprende, sembrerebbe che, dopo la storia raccontata da Olesya in diretta, una famiglia russa l’abbia chiamata perché certa che la ragazza fosse la bambina rapita diversi anni fa proprio a loro. Ecco, ma è davvero cosi? La giovanissima Olesya, quindi, ha un legame di parentela con questa famiglia russa? Stando a quanto si apprende dalle parole del corrispondente Ansa, sembrerebbe proprio di no! ‘L’esame del Dna ha escluso un tipo di parentela rispetto a questa famiglia russa che aveva ipotizzato un possibile legame con la loro storia perché la loro figlia era sparita quindici anni fa’, ha detto in diretta.

Pomeriggio Cinque Denise Pipitone

‘Per adesso, la partita è ancora aperta. Dall’Italia si può ancora sperare’, ha concluso il corrispondente Ansa questo intervento a Pomeriggio Cinque.

Quando si avranno i risultati di comparazione?

A questo punto, la domanda sorge spontanea: quando si avranno i risultati del Dna? Stando a quanto si apprende dalle parole di Barbara D’uso sembrerebbe che il ‘verdetto’ arriverà Lunedì in diretta.