Buona Pasqua 2021: frasi e poesie da augurare in questo giorno di festa

Auguri di Buona Pasqua 2021: ecco alcune delle poesie e frasi per fare gli auguri in questo giorno di festa.

Auguri di Buona Pasqua 2021: ecco alcune delle poesie e frasi per fare gli auguri in questo giorno di festa
Auguri di Buona Pasqua 2021: ecco alcune delle poesie e frasi per fare gli auguri in questo giorno di festa

Dopo più di un anno vissuto in piena emergenza sanitaria, a causa della diffusione del Coronavirus, è arrivata una nuova Pasqua, ancora avvolta dal velo di sofferenza provata in questi lunghi mesi. Una sofferenza che non potrà essere cancellata, ma che porterà in noi cittadini nuove consapevolezze: laceri sguardi e pensieri vaganti, hanno fatto parte di questo piccolo spazio di vita, che forse, per tutti, è lo spazio di un tempo troppo grande da poter aggiungere ai nostri anni. Siamo stati circondati dal malessere, i timori ci hanno completamente annegati, fino a farci crollare in una crepa. Ma in questa festa, la Pasqua, non possiamo che guardare più in là di questo spazio e di questo tempo troppo stretti. Che possa questo giorno essere una porta rappresentante un inizio diverso ma non nuovo, perchè la vita vissuta in questi mesi si è attaccata al nostro corpo, e eliminarla vorrà dire solo non aver visto. Ma tutti hanno visto, e tutti hanno compreso che spesso si cade, ma non si finisce mai di rialzarsi.

In questo giorno, ognuno di noi, avrà un pensiero per qualcuno, e sicuramente parole, frasi e poesie saranno al centro dei nostri messaggi. Vi riportiamo solo alcune, per augurare a chi si desidera, una buona Pasqua, in modo diverso.

Segui anche il nostro canale ufficiale instagram per essere sempre aggiornato–>> clicca qui 

Frasi e Poesie per augurare una Buona Pasqua: a voi la scelta!

Nel giorno di Pasqua siamo soliti scambiarci messaggi di auguri, un modo per sentirci più vicini alle persone che amiamo, e mostrare il nostro sincero affetto. Ecco, dunque, alcune delle frasi, e poesie da poter dedicare per fare gli auguri di una amorevole Pasqua.

Pasqua

A festoni la grigia parietario
come una bimba gracile s’affaccia
ai muri della casa centenaria.
Il ciel di pioggia è tutto una minaccia
sul bosco triste, ché lo intrica il rovo
spietatamente, con tenaci braccia.
Quand’ecco dai pollai sereno e nuovo
il richiamo di Pasqua empie la terra
con l’antica pia favola dell’ovo. (Guido Gozzano)

La domenica dell’ulivo

Hanno compiuto in questo dì gli uccelli
il nido (oggi è la festa dell’ulivo)
di foglie secche, radiche, fuscelli;
quel sul cipresso, questo su l’alloro,
al bosco, lungo il chioccolo d’un rivo,
nell’ombra mossa d’un tremolìo d’oro.
E covano sul musco e sul lichene
fissando muti il cielo cristallino,
con improvvisi palpiti, se viene
un ronzio d’ape, un vol di maggiolino. (Pascoli)

L’ulivo Benedetto

Oh, i bei rami d’ulivo! chi ne vuole?
Son benedetti, li ha baciati il sole.
In queste foglioline tenerelle
vi sono scritte tante cose belle.
Sull’uscio, alla finestra, accanto al letto
metteteci l’ulivo benedetto!
Come la luce e le stelle serene:
un po’ di pace ci fa tanto bene (Pascoli)

Resurrezione

Suono di campane,
voce che trasvola sul mondo,
canto che piove dal cielo sulla terra,
nella città sorda e irrequieta,
e nel silenzio dei colli
ove, nel pallore argenteo,
le bacche d’olivo maturano il dono di pace.
Suono che viene a te,
quale alleluia pasquale,
a offrirti la gioia di ogni primavera,
a chiamarti alla rinascita;
a dirti che la terra rifiorisce
se il tuo cuore si aprirà come un boccio,
che ripete un gesto d’amore e di speranza,
levando il mite ramoscello
in questa chiara alba di Risurrezione! (D’Annunzio)

E Pasqua sia, nei tuoi occhi
E Pasqua sia, nel tuo cuore,
E Pasqua sia, nelle tue mani
per donare ciò che senti di più prezioso nel tuo cuore
per riempire gli occhi di lacrime d’emozione,
Buona Pasqua di Luce e Pace!
(Stephen Littleword)

-Allora sia Pasqua piena per voi che fabbricate passaggi dove ci sono muri e sbarramenti, per voi apertori di brecce, saltatori di ostacoli, corrieri a ogni costo, atleti della parola pace. (Erri De Luca)

-Che questa Pasqua ci faccia riscoprire il valore delle piccole cose. Auguri!

-Poter trascorrere questo giorno insieme, ancora e ancora, è questo l’augurio che più degli altri abbraccio. Teniamoci per mano, a distanza, ma distante non sei mai, perchè ti sento accanto a distanza di respiri.

-E’ Pasqua nel mio cuore, nelle parole che utilizzo, negli sguardi che lancio a questa terra che m’appartiene, che ci appartiene. E’ Pasqua, siamo in festa, nonostante la mancanza di questi mesi, vorrei che fosse una Pasqua ‘diversa’, per te, e per me, e per voi. Vorrei fosse Pasqua per chi come noi ha continuato a sperare in una rinascita, sfidando gli ostacoli di tutto questo ingombrante tempo. Buona Pasqua!