Denise Pipitone, parla l’avvocato: ‘Basta con questo circo mediatico!’

Denise Pipitone, a rompere il silenzio adesso è l’avvocato di Piera Maggio: ‘Basta con questo circo mediatico’, cos’è successo. 

Denise Pipitone avvocato
Denise Pipitone, parla l’avvocato della famiglia: le sue parole. Fonte Foto: Screenshot video Rai Play

Ancora pochissime ore e, finalmente, scopriremo se il Dna di Olesya può continuare a non fare perdere le speranze a Piera Maggio. Appurato che la giovane ragazza non ha assolutamente nessuno legame di parentela con una famiglia russa che, appena ascoltata la sua testimonianza in diretta, ha pensato che fosse sua figlia, resta da capire se c’è un legame tra lei e Denise Pipitone? È proprio Olesya, quindi, la bellissima e dolcissima bambina che, nel lontano 2004, è scomparsa da Mazara del Vallo e mai più ritrovata? Al momento, non lo sappiamo ancora. Anche se tutti noi speriamo che possa essersi un lieto fine in tutta questa storia. In attesa, però, di saperlo, pochissime ore fa, è intervenuto l’avvocato Frazzitta. Stando a quanto si apprende da Adnkronos, sembrerebbe che, a distanza di qualche ora dall’esito dei risultati del Dna, il legale di Piera Maggio abbia detto: ‘Non parteciperemo a nessun programma. Basta con questo circo mediatico’. Delle parole, c’è da ammetterlo, davvero chiarissime. Ma scopriamo cos’è esattamente successo.

Denise Pipitone, le parole dell’avvocato Frazzitta: ‘Non parteciperemo a nessuna trasmissione’

I risultati del Dna di Olesya, come dicevamo precedentemente, arriveranno tra pochissime ore. E, a quanto pare, potrebbero essere svelate soltanto nel corso della stessa trasmissione dove, più o meno una settimana fa, la giovanissima ragazza russa ha raccontato la sua storia. Ed ha lanciato l’appello alla sua mamma. La stessa trasmissione dove, stando a quanto si apprende dal web, avrebbe dovuto partecipare l’avvocato Frazzitta. A distanza di pochissime ore da questo evento, però, il legale di Piera Maggio è intervenuto ad Adnkronos. Ed ha lanciato un messaggio forte e chiaro. ‘Se entro domani non ci faranno avere i dati del Dna e del gruppo sanguigno della ragazza mostrata in tv io e Piera Maggio non parteciperemo a nessun programma. Basta con questo circo mediatico’, si legge su Andkronos. Continuando, poi, a sottolineare di volere tutta la documentazione scientifica richiesta, partire quindi dal Dna al gruppo sanguigno, e di volere chiudere la questione. ‘Dopodiché basta’, ha detto Frazzitta. Insomma, l’avvocato di Piera Maggio, madre della piccola Denise Pipitone, si è lasciato andare a delle parole davvero chiarissime. Anche perché, da quanto si legge, sembrerebbe che i diretti interessati pensavano di riuscire ad avere più notizie in pochissimo tempo. E invece, purtroppo, non è stato affatto così. ‘Loro non fanno nulla, basta’, ha continuato.

Denise Pipitone avvocato
Fonte Foto: screenshot Rai Play

‘Al momento non c’è nulla e siamo infastiditi da questi ritardi, dunque o domani ci fanno avere i dati al programma o non partecipiamo’, ha chiosato l’avvocato di Piera Maggio, madre di Denise Pipitone. Cosa pensate accadrà domani?