Lol – Chi ride è fuori, sapete perché Frank Matano parla inglese così bene?

Sapete perchè Frank Matano parla così bene inglese? Ve lo spieghiamo noi in questo articolo dedicato al comico di “Lol – Chi ride è fuori”

frank matano lol
Lol, perchè Frank Matano sa parlare bene inglese? (Fonte: Instagram)

Frank Matano è uno dei comici più amati dagli italiani. Egli però ha raggiunto il successo nel 2007, quando aveva appena 18 anni, sul web grazie al canale YouTube “lamentecontorta“. Il canale era costituito principalmente da video di scherzi telefonici. Nel 2009 arriva l’esordio televisivo per il programma Le Iene. Nel 2013, invece, arriva anche il suo debutto cinematografico, entrando nel cast del film Fuga di cervelli, diretto da Paolo Ruffini. In seguito, sempre al cinema, è stato protagonista anche nella pellicola Tutto molto bello e Ma che bella sorpresa. Dal 2015, inoltre, è uno dei giudici di Italia’s Got Talent. Di recente, invece, è stato uno dei protagonisti di LOL – Chi ride è fuori, comedy show di Prime Video.

Lol, sapete perchè Frank Matano parla bene inglese?

Il comico Frank Matano sa parlare molto bene inglese e ne ha dato ampia dimostrazione nel comedy show “Lol – Chi ride è fuori”. Molti però non sanno il motivo. In realtà, Francesco nasce a Santa Maria Capua Vetere, in provincia di Caserta, da padre italiano e madre statunitense. Durante l’adolescenza, inoltre, ha studiato lingue negli Stati Uniti, diplomandosi alla Cranston High School East, in Rhode Island. Il sogno di Matano è proprio quello di lavorare negli Stati Uniti. In un’intervista alla Gazzetta, infatti, ha rivelato: Mi piacerebbe far ridere anche negli Stati Uniti. Se recitassi in inglese risulterei molto più simpatico che non in italiano. Quando si parla una lingua diversa dalla propria invece si interpreta un personaggio, è più facile far ridere”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Frank Matano (@frankmatano)

Per il momento, però, Frank è uno dei migliori comici in Italia. L’Italia se lo gode e soprattutto spera che non ci lasci. Frank resta con noi, l’Italia ha bisogno delle tue battute.