Malika Chalhy ospite al “Maurizio Costanzo Show”: l’appello in lacrime ai genitori

Malika Chalhy è stata ospite al “Maurizio Costanzo Show”, dove ha lanciato un appello in lacrime ai suoi genitori

malika chalhy maurizio costanzo show
Malika Chaly, l’appello in lacrime ai genitori: le sue parole al Maurizio Costanzo Show (Fonte: Ufficio stampa)

La storia di Malika Chalhy ha monopolizzato l’attenzione dell’opinione pubblica. La ragazza, ventiduenne e originaria di Firenze, il 19 gennaio ha denunciato entrambi i genitori perchè, dopo aver svelato di amare un’altra ragazza, è stata addirittura minacciata di morta. Malika ha raccontato a Fanpage: “Temevo che non l’avrebbero presa bene, ma non avrei mai pensato che arrivassero a dirmi certe cose“. Sono tre mesi che Malika è andata via dalla sua casa. In tutti si sono mossi per sostenere la ragazza. Addirittura sono stati raccolti alcuni fondi per aiutare Malika. La ragazza, dopo l’intervista rilasciata a Le Iene, questa sera sarà ospite al Maurizio Costanzo Show.

Malika Chalhy, l’appello al Maurizio Costanzo Show

Questa sera, in seconda serata, andrà in onda una nuova puntata del Maurizio Costanzo Show, il talk show più longevo della televisione italiana. Il tema della puntata sarà il rapporto tra l’uomo e la donna. Ci saranno tanti ospiti in studio, tra i quali molti ex concorrenti della quinta edizione del Grande Fratello Vip. Sul palco, però, ci sarà anche Malika Chalhy, la ragazza ventiduenne di Firenze minacciata dai genitori perchè ama un’altra donna. Malika racconterà la sua storia e, in una clip pubblicata in anteprima da Tgcom, la ragazza lancia un appello ai suoi genitori: “Spero si facciano curare“.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MC (@malikachalhy)


Tra gli altri ospiti del Maurizio Costanzo Show figurano la cantante e prof di “Amici” Arisa, la conduttrice Caterina Balivo, la produttrice Rita Rusic, la showgirl Stefania Orlando e la giornalista Federica Angeli, gli ex concorrenti del “GF Vip” Tommaso Zorzi e Francesco Oppini, il conduttore radiofonico e prof di “Amici” Rudy Zerbi, il tenore Alberto Urso e il giornalista e conduttore Giuseppe Cruciani. In occasione del 169esimo anniversario del corpo della Polizia di Stato, inoltre, la Banda Musicale della Polizia si esibirà sul palco.