Felicissima Sera, Amedeo e il papà in lacrime: il ricordo della mamma scomparsa

Felicissima Sera, Amedeo e il papà in lacrime: il ricordo della mamma scomparsa lo scorso giugno.

amedeo felicissima sera lacrime
Felicissima Sera, Amedeo e il papà in lacrime: il ricordo della mamma scomparsa lo scorso giugno. (Fonte Mediaset Play)

Tante risate nella serata d’esordio di Felicissima Sera, ma anche tantissime emozioni. Maria De Filippi, super ospite della prima puntata, legge, come solo lei sa fare, una lettera che Amedeo Grieco ha scritto al suo papà Federico, seduto in prima fila come sempre, in tutti gli spettacoli della sua vita. Una lettera in cui è vivo il ricordo della sua mamma, scomparsa all’età di 56 sei anni lo scorso giugno. Sia Amedeo che il suo papà non trattengono le lacrime, in un momento davvero toccante, che si conclude con una bellissima sorpresa.

  • Per restare sempre aggiornato, seguici anche sul nostro canale ufficiale di Instagram —–> CLICCA QUI

Felicissima Sera, Amedeo e il papà in lacrime:  “Lo avresti detto a mamma anche oggi”

“Oggi è anche il tuo giorno, anzi un tuo traguardo. Lo avresti detto a mamma anche oggi, hai visto che almeno su questo avevo ragione. So che non pensi ad altro.” Parole ricche di emozioni, quelle che Amedeo Grieco ha dedicato al suo papà durante la prima puntata di Felicissima Sera. A leggerle è Maria De Filippi, ospite della prima puntata dello show di Canale 5: “Se lo sarebbe meritato mamma, dopo una vita di sacrifici, lo so pure io, e invece la vita è cosi. E da dieci mesi ti sei cancellato un po’ il sorriso. Il 13 giugno mamma se ne è andata a 56 anni, troppo presto, eppure è così. Ti ha lasciato tutto da solo, a portare sulle tue spalle oltre al dolore il peso delle responsabilità di cui quel portento di donna di aveva alleggerito per una vita intera.” Durante la lettura della lettera, sia Amedeo che il suo papà non trattengono la commozione. Anche Pio Dantini è visibilmente emozionato, mentre tiene la mano al suo amico prima che collega.

“Ora nel letto dormi al suo posto per respirare quegli avanzi del suo profumo che restano, poi ti svegli alle cinque e vai a lavoro, torni e cucini per tutti. La domenica hai imparato a fare il sugo buono quasi come lo faceva lei…”, continua a leggere Maria De Filippi.

(Fonte Mediaset Play)

Attraverso questa lettera, Amedeo ha voluto dire al suo papà quello che non è mai riuscito a fare con le parole. Il comico, infatti, ha raccontato che il suo papà parla più con Pio che con lui. E che è proprio Pio ad aggiornarlo ed informarlo sulle novità che lo riguardano. E, per ringraziarlo con tutto il cuore per tutto, i due hanno organizzato una splendida sorpresa per lui: in studio arriva il suo mito di sempre, Roby Facchinetti dei Pooh. Il cantante e il signor Federico si stringono in un lungo ed emozionante abbraccio.