Cristina Parodi, tra carriera e vita privata: chi è il marito Giorgio Gori, e quanti figli hanno

Cristina Parodi, tra carriera e vita privata: chi è il marito, e quanti figli ha la meravigliosa coppia.

Cristina parodi
Cristina Parodi, sapete quanti figli ha? La sua famiglia è bellissima

Cristina Parodi in questi anni ne ha fatta di strada, toccando con mano tanti traguardi. Il merito ovviamente si deve al suo grande talento, manifestato in tutti i suoi lavori. Giornalista, conduttrice e scrittrice, la Parodi è attiva in televisione sin dagli anni ottanta. E’ stata alla conduzione di programmi che le hanno dato una popolarità immensa, come Verissimo, La vita in diretta, Domenica in; ma come dimenticarla al Tg, dove, qui, è stata presente per molto tempo. Come sappiamo, la conduttrice è sposata con il giornalista e sindaco di Bergamo, Giorgio Gori, ed insieme hanno formato una meravigliosa famiglia: sapete quanti figli hanno?

Segui anche il nostro canale ufficiale instagram per essere sempre aggiornato–>> clicca qui

Cristina Parodi, chi è il marito Giorgio Gori, e quanti figli ha la coppia

Una nuova puntata di Canzone Segreta, anche questa sera ci allieterà per diverse ore, questa però, è l’ultima. Il programma è arrivato alla sua conclusione, e siamo certi, che in questo ultimo appuntamento le sorprese non mancheranno. Numerosi ed eccezionali saranno gli ospiti, e tra di loro, non possiamo non citare Cristina Parodi, l’amatissima giornalista e conduttrice.

Sappiamo, Cristina è sposata con Giorgio Gori, sindaco di Bergamo, e spesso, si mostra con il marito in scatti meravigliosi. Anzi, come potete osservare in basso, questa è un’immagine particolare, dato che sembrerebbe essere stata scattata nel giorno del loro anniversario: “Un’altra volta sì”, quanta bellezza, non trovate?

Cristina parodi
La giornalista insieme al marito Giorgi Gori: quanta bellezza!

Ma sapete quanti figli hanno? Ebbene, Cristina e Giorgio hanno ben tre figli. Loro sono Angelica, Alessandro, e Benedetta. Insieme, formano una bellissima famiglia, bisogna ammetterlo!