Maurizio Pistocchi lascia Mediaset dopo 35 anni di servizio: “Progetti nuovi per il futuro”

Maurizio Pistocchi lascia Mediaset dopo 35 anni di servizio: ecco le parole del celebre giornalista e volto televisivo italiano.

maurizio pistocchi mediset
Lascia Mediaset dopo 35 anni di servizio: le parole di Maurizio Pistocchi (fonte Instagram)

Nato a Cesena, classe ’56: Maurizio Pistocchi ha iniziato la sua carriera giornalistica nel 1975 e non ha mai più abbandonato la sua passione, il suo mestiere. Il giornalista sportivo dopo 35 anni di carriera ha deciso di dire ‘addio’ a Mediaset: lo scorso 14 aprile ha dato l’annuncio attraverso il suo canale Twitter. “Non potendo farlo singolarmente, desidero ringraziare tutti quelli che oggi hanno voluto farmi gli auguri per il mio compleanno. Il 30/6, dopo 35 anni, finirà la mia storia lavorativa in Mediaset e,dal 1/7,sarò libero di iniziare nuove sfide. Oppure di dormire. Grazie ancora” sono state le parole del celebre giornalista, conduttore televisivo ed opinionista. In un’intervista al Corriere ha aggiunto ulteriori dettagli sulla sua carriera.

  • Per restare sempre aggiornato, seguici anche sul nostro canale ufficiale di Instagram —–> CLICCA QUI

Maurizio Pistocchi lascia Mediaset dopo 35 anni di servizio: “Progetti nuovi per il futuro”

Maurizio Pistocchi si ritira dalle scene: dopo 35 anni di carriera televisiva, ha deciso di salutare per sempre Mediaset. In una lunga intervista al Corriere ha confermato l’ostracismo nei suoi confronti e le pressioni di cui è stato vittima: “Nel 2013 Brachino disse a me e a Paolo Ziliani che Andrea Agnelli gli aveva chiesto di toglierlo dai programmi: non so se fosse una boutade, ma l’anno dopo, una mail della segreteria il 13 agosto mi comunicò che non avrei più partecipato ai programmi sulla Champions. Non è un mistero inoltre che Albanese, capo della comunicazione della Juventus, abbia più volte fatto pressioni per ottenere l’allontanamento di giornalisti “scomodi”. Una delle grandi anomalie del calcio italiano è che la Juventus è la squadra più importante del nostro campionato, ma è anche proprietà di un’azienda che investe in pubblicità oltre 100 milioni di euro su radio, tv e giornali. Con un investitore tanto importante è inevitabile che ci sia chi ne tiene conto“.

Cosa riserva il futuro a Maurizio Pistocchi? Il giornalista ha risposto ad un fan su Twitter che gli ha chiesto dettagli su cosa succederà dopo l’addio a Mediaset. “Vacanze mare e progetti nuovi per il futuro” con l’emoticon della televisione è stata la risposta dell’opinionista.

Fonte Twitter