Striscia la Notizia, sapete chi ha vinto più volte il Tapiro d’Oro? La speciale classifica

Sapete chi ha vinto più volte il Tapiro d’Oro? Striscia la Notizia, attraverso i suoi canali social, svela la speciale classifica

striscia la notizia tapiro
Striscia la Notizia, chi ha vinto più volte il Tapiro d’Oro (Fonte: Instagram)

Striscia la Notizia è un programma televisivo ideato da Antonio Ricci e in onda dal lunedì al sabato su Canale 5. La trasmissione è andata in onda per la prima volta nel 1989. Nel corso degli anni si sono susseguiti diversi conduttori: da Ezio Greggio e Enzo Iacchetti a Paolo Bonolis e Luca Laurenti, da Ficarra e Picone a Gerry Scotti e Michelle Hunziker. Nel cast dell del tg satirico sono poi presenti gli inviati, le veline e soprattutto il Gabibbo, volto storico del programma.

Striscia la Notizia, chi ha vinto più volte il Tapiro d’Oro

Nel 1996, Antonio Ricci creò un premio, il Tapiro d’Oro, che veniva consegnato dal Gabibbo a chi aveva compiuto qualche gesto eclatante che si era ritorto contro di lui o aveva preso parte a iniziative deludenti. L’anno dopo, la consegna del Tapiro è passata nelle mani di Valerio Staffelli. Una delle consegne più famose è sicuramente quella avvenuta nel servizio del 12 marzo 2015, quando Staffelli consegnò un Tapiro gigante a tutto il CdA della Rai, in occasione del Festival di Sanremo 2015.

striscia la notizia
La storia pubblicata dall’account di Striscia la Notizia

Ma sapete chi ha vinto più volte il prestigioso premio ideato da Antonio Ricci? Oggi, nella giornata mondiale del tapiro, Striscia la Notizia, attraverso i propri canali social, ha pubblicato la speciale classifica. Al primo posto figura la showgirl argentina Belen Rodriguez con ben trenta tapiri. La leadership della showgirl, consolidata tra l’altro in pochi anni, è insidiata da Rosario Fiorello, a quota venticinque tapiri. Più distaccati poi tutti gli altri: Antonio Cassano (3° posto, 16 tapiri), Barbara D’Urso (4° posto, 13 tapiri), Antonella Clerici (5° posto, 12 tapiri), Pippo Baudo (6° posto, 11 tapiri), Emanuele Filiberto di Savoia (7° posto, 10 tapiri), Bruno Vespa, Ferrari e Buffon (8° posto pari merito con 9 tapiri)