La vita in diretta, gesto straordinario di Alberto Matano: è successo in diretta

Alberto Matano è stato protagonista di uno gesto straordinario nella puntata odierna de “La vita in diretta”: ecco cosa ha fatto in diretta

alberto matano la vita in diretta
La vita in diretta, gesto speciale di Alberto Matano: cosa ha fatto in diretta (Fonte: Instagram)

Oggi pomeriggio è andata in onda una nuova puntata de La vita in diretta, programma contenitore in onda su Rai 1. La trasmissione è condotta da Alberto Matano. Nel corso della puntata odierna, il conduttore è stato protagonista di un gesto straordinario. Di seguito vi spieghiamo cos’è successo durante la diretta del programma televisivo.

La vita in diretta, gesto straordinario di Alberto Matano

Nella puntata odierna de La vita in diretta, il conduttore Alberto Matano è stato protagonista di un gesto straordinario. Matano ha aperto la puntata del programma contenitore con un saluto a Lamberto Sposini, che il 29 aprile di dieci anni fa ebbe un malore che lo ha costretto a ritirarsi a vita privata. Il conduttore del programma televisivo di Rai Uno ha salutato il collega con un bellissimo messaggio: “Oggi voglio cominciare con un saluto ad un amico nostro e di voi telespettatori. Un giornalista che ha fatto la storia di questo programma. Voglio salutare con tutto il cuore Lamberto Sposini. Forza Lamberto, ti mandiamo un abbraccio. Noi siamo con te”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Lamberto (@lamberto_sposini)

Dieci anni fa, il conduttore Lamberto Sposini ebbe un’emorragia celebrale poco prima della puntata de La vita in diretta. Il programma andò in onda con 50 minuti di ritardo e in studio c’era solo Mara Venier. Dopo il malore, Lamberto è stato a lungo ricoverato ed ha sostenuto poi una faticosa riabilitazione. Oggi, Lamberto Sposini sta meglio e tramite il suo profilo Instagram si tiene in contatto con i suoi fan, che ovviamente non mancano mai di fargli sentire il loro affetto. Il gesto di Matano sarà arrivato sicuramente anche a Sposini.