Noemi racconta il triste episodio accaduto dopo il suo dimagrimento

Noemi racconta di un triste, tristissimo episodio che le è capitato dopo il dimagrimento. Le sue parole ci lasciano di stucco

Noemi Felicissima sera
Noemi racconta un triste episodio a Felicissima Sera con Pio e Amedeo

Noemi, la famosa ed amatissima cantante, è stata ospite di Pio e Amedeo a Felicissima Sera, su Canale 5. Si è parlato della sua musica, sì, ma anche di quanto è successo nella sua vita nell’ultimo periodo. Ovvero, di quella perdita di peso che ha lasciato tutti di stucco. E, anzi, a dire il vero, le reazioni sono state diverse da parte del ‘suo pubblico’, se così lo possiamo definire.

Noemi ha raccontato di un triste episodio dopo il suo dimagrimento. Un episodio di cui, fortunatamente, ha parlato col sorriso sulle labbra in un programma su Canale 5. Fortunatamente, sì, perché non tutti riescono a parlarne e non tutti hanno le spalle larghe da affrontare certe tematiche che li riguardano così da vicino.

Noemi, il triste episodio dopo il dimagrimento

E’ dimagrita e tanto. Adesso, sembra un’altra. Anche se è sempre lei: la Noemi che avevamo conosciuto tempo fa. Ha spiegato che non l’ha fatto per gli altri, ma per sé stessa: questo non può che essere un perfetto esempio per chi ha bisogno di essere incentivato ad amare sé stesso prima di ogni altra cosa.

Ma come ha fatto a dimagrire così tanto?

L’ha spiegato lei stessa durante la trasmissione: “Ho iniziato ad allenarmi, ho seguito una dieta e poi fondamentalmente mi sono messa a fuoco come persona”, ha esordito la cantante. Poi, ha continuato: “A volte bisogna essere anche un po’ scontenti, perché si capisce cosa non va. Ho capito cosa volevo cambiare e l’ho fatto. Ora sto benissimo, delle volte uno dice che ci si deve amare ma bisogna essere pure un po’ scontenti così uno capisce cosa c’è che non va. Ho fatto l’esame del DNA, ho capito ad esempio che sono allergica al glutine”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da NOEMI (@noemiofficial)

La reazione degli utenti social

E come hanno reagito gli utenti social a questo suo cambiamento? Come l’hanno presa? Come hanno commentato? Beh, ecco, il triste episodio è proprio questo. Triste perché, appunto, è triste pensare che ci siano persone che con tanto odio commentino in maniera dispregiativa le scelte di un personaggio, che prima ancora è una ‘persona’ anche se spesso qualcuno se ne dimentica.

“Dopo questa copertina su Vanity Fair, alcune persone mi hanno scritto che non gli piacevo, che l’avevo fatto perché per lavorare dovevo essere magra, che volevo essere secca per piacere agli altri, e la cosa che mi è dispiaciuta più di tutte è che non si è capito l’intento di tutto questo”.