J-Ax, triste annuncio: le sue parole sui social

Il cantante J-Ax ha pubblicato un triste annuncio sui social: “Non credo sia corretto”, di seguito vi riportiamo le sue parole

j ax annuncio
J-AX, triste annuncio: cosa ha detto sui social (Fonte: Instagram)

Alessandro Aleotti, in arte J-Ax, è uno degli artisti più famosi del panorama artistico italiano. Egli è noto per aver fondato il dup hip hop Articolo 31 insieme a DJ Dad nei primi anni novanta. Nel 2006, invece, ha iniziato la carriera da solista, ottenendo numerosi riconoscimenti. Per alcuni mesi ha preso parte anche al progetto dei Due di Picche insieme a Neffa. Nel corso dei primi anni 2000 J-Ax ha abbandonato sempre di più lo stile rap per abbracciare uno stile sempre più tendente al pop. Uno dei suoi album più famosi è sicuramente Il bello di esser brutti. Quello di più successo, invece, è Comunisti col Rolex pubblicato insieme a Fedez, con il quale ha collaborato per un periodo di tempo.

J-Ax, triste annuncio sui social: le sue parole

Essendo uno degli artisti iconici del nostro paese, J-Ax è anche molto seguito sui social. Su Instagram, ad esempio, può contare su più di due milioni di seguaci. Proprio sul popolare social network, Alessandro ha pubblicato poche ore fa un triste annuncio. In seguito alla pandemia di Covid-19, infatti, l’artista è stato costretto ad annullare il suo concerto: “Mi dispiace essere arrivato a questo punto, ma non mi piace rischiare la vita degli altri e nemmeno prendere per il c**o nessuno. Quindi il concerto del 20 giugno è stato ufficialmente annullato”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da J-Ax (@j.axofficial)


J-Ax ha poi dichiarato di voler restituire i soldi ai proprietari dei biglietti acquistati: “non ci saranno coupon o robe simili tirate su per evitare di ridare indietro il denaro”. Infine, l’artista ha fatto un’altra promessa ai suoi fan: “Quando potremo rivederci in concerto, però, vi prometto che sarà lo spettacolo più bello della vostra vita. Preparatevi, perché sto arrivando con tanta nuova musica musica”.

La pandemia di Covid-19 ha colpito fortemente il mondo della musica. Numerosi tour, infatti, sono stati rinviati e qualcuno è stato addirittura annullato. Ad oggi, pochi hanno ricevuto indietro i soldi versati per l’acquisto del biglietto. Nel frattempo, però, si continua a rinviare o addirittura ad annullare tour e concerti.