Daniele Liotti, spunta un retroscena sulla sua carriera: solo ora l’ha raccontato

In una sua intervista, Daniele Liotti ha svelato un retroscena inedito sulla sua carriera: prima d’ora, non l’aveva mai raccontato.

Daniele Liotti retroscena
Daniele Liotti, il retroscena inedito sulla sua carriera. Fonte Foto: Getty Images

Attualmente, Daniele Liotti è in onda “Un passo dal cielo”, ma sappiamo benissimo che il suo curriculum è ricco di esperienze televisive e lavorative davvero impressionanti. Nato a Roma il 1 Aprile del 1971, il bel Liotti ha intrapreso la carriera da attore davvero giovanissimo. Pensate, correva esattamente l’anno 1995 quando, dopo una breve parentesi da calciatore, Daniele ha fatto il suo debutto nella serie televisiva “Non Parlo più”. Da quel momento, l’attore romano non si è mai più fermato.

Leggi anche –> Daniele Liotti non è affatto figlio unico: quanti fratelli ha? I loro nomi e cosa fanno nella vita

Con una carriera impressionante e ricca di successi davvero inspiegabili, Daniele Liotti è, senza alcun dubbio, uno degli attori più talentuosi ed amati dello spettacolo italiano. Sapete che, in una sua recente intervista a Il Fatto Quotidiano, ha raccontato un inedito retroscena sulla sua carriera. Molto probabilmente per la prima volta, infatti, l’attore romano ha svelato di aver rifiutato alcune proposte di lavoro. Quali? Ecco le sue parole.

Segui anche il nostro canale Instagram –> clicca qui

Daniele Liotti, spunta un retroscena inedito: mai raccontato prima d’ora

Intervistato a Il Fatto Quotidiano, Daniele Liotti si è raccontato senza troppi filtri. In quest’occasione, infatti, l’attore romano oltre a parlare della sua vita, il suo rapporto con il gossip e molto altro ancora, non ha affatto potuto fare a meno di raccontare qualche retroscena inedito sulla sua carriera. Entrato a far parte di questo mondo esattamente nel 1995, in tutti questi anni, il buon Liotti è riuscito a costruirsi un curriculum per nulla male. Sapete che, però, ha dovuto dire no a diverse proposte di lavoro?

Leggi anche –> Daniele Liotti e la sua compagna: l’attore ammette, “Ho una gran voglia di vedere Cristina vestita di bianco”

Molto probabilmente per la prima volta, infatti, Daniele Liotti ha raccontato di aver rifiutato sia Squadra Antimafia che Distretto di Polizia. “Non mi piaceva il personaggio del commissario tutto di un pezzo”, ha detto l’attore in merito alla serie televisiva riguardante le vicende del Commissariato X Tuscolano. Invece, per Squadra Antimafia ha rivelato: “Rifiutai perché mi sembrava un ruolo simile a quello che avevo fatto ne Il capo dei capi”.

Daniele Liotti retroscena
Fonte Foto: getty Images

Cosa ci dite voi? Eravate a conoscenza di questo retroscena?