Fedez dopo le dichiarazioni di Franco Di Mare: “Se la Rai mi fa causa, ho i mezzi per potermi difendere”

A distanza di pochissime ore dalla dichiarazioni di Franco Di Mare alla commissione di Vigilanza Rai, arriva la risposta di Fedez: le parole.

Fedez Franco Di Mare
Fedez risponde alle dichiarazioni di Franco Di Mare: le sue parole. Fonte Foto: Getty Images

È trascorsa poco meno di una settimana da quando Fedez, nel corso del concerto del Primo Maggio, ha letto un lungo discorso a difesa del Ddl Zan contro la Lega, eppure l’argomento continua ad essere ancora molto caldo in questi giorni. Dopo la telefonata mostrata sui social dove si vede chiaramente che, poche ore prima della sua esibizione, il rapper è stato invitato a ridimensionare il suo discorso, si è creato un vero e proprio caos.

Pochissime ore fa, nel corso della commissione di Vigilanza Rai, è intervenuto il direttore di Rai Tre. È proprio in quest’occasione che Franco Di Mare ha chiaramente parlato di “manipolazione di fatti”. In merito, alla telefonata, infatti, ha detto: “”Il video pubblicato da Fedez non è nemmeno un riassunto, è una manipolazione, per alterare il senso delle cose”. A distanza di pochissime ore da questo intervento, è arrivata anche la risposta di Fedez.

Segui anche il nostro canale Instagram –> clicca qui

Fedez risponde alle parole di Franco Di Mare: “Se la Rai mi bandisce dalla Rai, non mi cambia la vita”

Tanto attesa era l’intervento di Franco Di Mare nel corso della commissione di Vigilanza Rai ed altrettanto atteso, però, era la risposta di Fedez. Proprio pochissime ore fa, il rapper è intervenuto sul suo canale social ufficiale. E non ha affatto potuto fare a meno di fare il punto della situazione. “Il direttore di Rai Tre mi accusa di manipolazione del video e di aver tramato un complotto alle loro spalle con dei giornalisti. La Lega, inoltre, propone di denunciarmi”, ha iniziato a dire il marito di Chiara Ferragni in questi video.

“Se il direttore sostiene che la Rai con il Primo Maggio non c’entri nulla perché ne acquisiscono solo i diritti, a che titolo la vicedirettrice di Rai Tre partecipa in una conversazione in cui mi dicono di andare cauto nel fare nomi e cognomi?”, ha chiesto Fedez. Continuando, poi, a dire di essersi preso tutte le responsabilità di ciò che ha fatto. E di essere propenso a fare di nuovo tutto. “Lo rifarei altre 100 mila volta. Io sono un privilegiato. Se la Rai mi fai causa, ho i mezzi per potermi difendere. Se la Rai mi bandisce dalla Rai, non mi cambia la vita”, ha chiosato.

Fedez Franco Di Mare
Fonte Foto: Instagram

Cosa ne pensate?