Chi è Lucia Ocone: età, vita privata, curiosità e chi è il suo mito

In questo articolo vi parliamo di Lucia Ocone e vi diciamo la sua età, la vita privata e le curiosità su di lei

lucia ocone
Chi è Lucia Ocone: età, vita privata, tutto su di lei (Fonte: Instagram)

Lucia Ocone è una comica e imitatrice nata a Albano Laziale, in provincia di Roma, il 3 maggio 1974. La donna ha 47 anni ed è spesso presenza fissa nella televisione italiana, oltre che nel cinema. Per chi non conoscesse in modo approfondito la Ocone, di seguito vi sveliamo tutte le curiosità su di lei.

Chi è Lucia Ocone

La comica e imitatrice Lucia Ocone ha frequentato da giovane il seminario di recitazione metodo Stanislavskij e il seminario intensivo di recitazione con Lucilla Lupaioli. Ha esordito in televisione all’inizio degli anni novanta in Bulli e pupe, spin-off del programma Non è la Rai, raggiungendo tra l’altro la serata finale nella competizione relativa alla danza. Da qui ha mosso i primi passi, facendo le prime imitazioni comiche con personaggi come la parrucchiera Deborah Tacchia o la maga Lucia in Non è la Rai. Fu lo stesso Boncompagni a portarla in Rai nel programma satirico Macao. La sua carriera poi prosegue accanto alla Gialappa’s Band nei seguenti programmi: nel 2002 in Mai dire domenica, nel 2003/2004 in Mai dire Grande Fratello e nel 2005 in Mai dire lunedì.

Nel frattempo lavora anche a teatro, ma soprattutto al cinema. È interprete in Un altr’anno e poi in Mari del sud. Su Rai 1, invece, è nel cast delle serie TV Lo zio d’America, Le ragioni del cuore, Una famiglia in giallo e Il commissario Manara. Entra poi nel cast di Quelli che il calcio…, programma condotto da Simona Ventura, che la vuole anche in Music Farm. Nel 2011, invece, veste i panni di una severa professoressa di greco e latino nella terza stagione della fiction I liceali.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Lucia Ocone (@lucia_ocone)


Lucia ama molto gli animali: ha un cane e due gatti. Ha dichiarato di essere molto disordinata: “Mi sento un caso disperato – ha raccontato a Io Donnaquando arrivo in un albergo, il tempo di contare fino a tre e le mie cose sono già sparse ovunque.”. Il suo mito è Anna Marchesini. È stata proprio l’attrice comica ad averla ispirata ad intraprendere la stessa strada. Riguardo alla sua vita privata, sembra non abbia figlicompagno.