Chi è Elio Germano: la sua carriera è iniziata a soli 8 anni, ricordate dove l’abbiamo visto?

Chi è Elio Germano: la sua carriera è iniziata a soli 8 anni, ricordate dove l’abbiamo visto? Tutte le curiosità sull’attore.

elio germano carriera esordi
Chi è Elio Germano: la sua carriera è iniziata a soli 8 anni, ricordate dove l’abbiamo visto? Tutte le curiosità sull’attore. (Fonte Getty Images)

Va ad Elio Germano il premo per il migliore attore protagonista nel film Volevo Nascondermi di Giorgio Diritti, nella 66 esima edizione del Davide di Donatello. Una grande gioia per l’attore, che ha parlato così sul palco: “Voglio dedicare questo premio a tutti i lavoratori dello spettacolo e agli artisti, soprattutto quelli dimenticati”. Si tratta del quarto David della sua carriera per l’attore romano, già vincitore nel 2007 con Mio fratello è figlio unico, nel 2011 con La nostra vita e nel 2015 con Il Giovane Favoloso. Conosciamolo meglio, ripercorrendo alcuni momenti della sua carriera, iniziata molto presto: ricordate in quale famoso spot tv l’abbiamo visto?

  • Per restare sempre aggiornato, seguici anche sul nostro canale ufficiale di Instagram —–> CLICCA QUI

Chi è Elio Germano: tutto sul vincitore del David di Donatello 2021 per il miglior attore

Quarto David di Donatello per il miglior attore per Elio Germano, uno degli artisti più amati ed apprezzati del nostro panorama cinematografico. Il premio è arrivato per l’interpretazione del pittore Antonio Ligabue nel film Volevo Nascondermi, per il quale ha ricevuto anche L’Orso d’Argento per il miglior attore al Festival di Berlino. Nato a Roma il 25 settembre del 1980, la sua famiglia è originaria di Duronia, in Campobasso. La sua carriera in tv è iniziata prestissimo: a soli 8 anni ha partecipato al noto spot tv della Bauli, nel coro di bambini che cantano “Ba ba ba Bauli”. A 12 anni l’esordio al cinema, protagonista del film Ci hai rotto papà. Studia al liceo scientifico e in contemporanea frequenta corsi di teatro. Nel 1995 un nuovo famoso spot tv: quello della Kinder Bueno. La sua carriera al cinema inizia ufficialmente nel 1999, quando lascia una tournée teatrale per prendere parte al film di Vanzina Il cielo in una stanza.

Da lì, l’inizio i una carriera brillante, ricca di incredibili successi al cinema, tra cui Che ne sarà di Noi, Romanzo Criminale, Respiro. Ma non mancano ruoli in importanti fiction tv: ricordiamo la partecipazione a Un medico in famiglia, dove ha interpretato un amico di Alberto. Ma la notorietà arriva nel 2007, dopo una scena di nudo integrale nel film Nessuna qualità agli eroi: nello stesso anno, arriva il primo David con Mio Fratello è figlio unico. Tantissime le pellicole in cui recita, tra cui Il mattino ha l’oro in bocca, La nostra vita, La fine è il mio inizio, Magnifica Presenza, L’ultima ruota del carro, Il Giovane Favoloso. In quest’ultimo, Elio ha interpretato Giacomo Leopardi, ricevendo diversi premi prestigiosi, tra cui il terzo David come migliore attore.

Elio Germano nello spot di Kinder Bueno (Fonte Youtube)

Forse non tutti lo sanno, ma oltre al cinema, Elio Germano ha la passione per la musica. Nel 1998 fonda il gruppo rap Bestierare, composto da tre voci, tra cui la sua, e un DJ. La band ha quattro dischi all’attivo.

Vita privata

Della vita privata di Elio Germano, estremamente riservato, si sa davvero pochissimo: l’attore non possiede neanche account ufficiali sui social. Da quello che si apprende sul web, sarebbe legato da diversi anni ad una donna di nome Valeria