David di Donatello 2021, tutti i vincitori della 66esima edizione

David di Donatello 2021, tutti i vincitori della 66esima edizione del premio dell’Accademia del cinema italiano.

david donatello 2021 vincitori
David di Donatello 2021, tutti i vincitori della 66esima edizione del premio dell’Accademia del cinema italiano.

Si è tenuta ieri sera la 66esima edizione del David di Donatello, il prestigioso premio dell’Accademia dei cinema italiano. Un ritorno alla normalità, con i protagonisti delle pellicole presenti, dopo l’edizione dello scorso anno senza ospiti e pubblico: Carlo Conti ha annunciato la vittoria dei premi con i vari candidati in collegamento da casa. Ma scopriamo chi sono i vincitori di questa edizione, tra trionfi annunciati e sorprese. In seguito, la lista completa di tutti i vincitori della 66esima edizione.

  • Per restare sempre aggiornato, seguici anche sul nostro canale ufficiale di Instagram —–> CLICCA QUI

David di Donatello 2021 , l’elenco di tutti i vincitori e dei premi

Miglior Film: Volevo Nascondermi

Migior Regia: Giorgio Diritti per il film Volevo Nascondermi

Maior Regista Esordiente: Pietro Castellitto per il film I predatori

Miglior Sceneggiatura: Mattia Torre per il film Figli

Miglior Sceneggiatura non originale: Marco Pettenello, Gianni Di Gregorio per il film Lontano Lontano

Miglior produttore: Marta Donzelli e Gregorio Paonessa per Vivo Film con Rai Cinema, Joseph Rouschop e Valerie Bournonville per Tarantula Belgique per il film Miss Marx

Miglior Attrice Protagonista: Sophia Loren, per il film La vita davanti a sé

Miglior Attore Protagonista: Elio Germano per il film Volevo Nascondermi

Miglior attrice Non Protagonista: Matilda De Angelis per il film L’incredibile storia dell’Isola delle Rose

Miglior attore non protagonista: Fabrizio Bentivoglio per il film L’incredibile storia dell’Isola delle Rose

Miglior autore della fotografia: Matteo Cocco per il film Volevo nascondermi

Migliore compositore: GATTO CILIEGIA CONTRO IL GRANDE FREDDO, DOWNTOWN BOYS per il film Miss Marx

Miglior canzone originale: “immigrato” musica e testi di Luca Medici (in arte Checco Zalone) Antonio Iammarino, interpretata da Luca Medici per il film Tolo Tolo

Migliore scenografia: Ludovica Ferrario, Alessandra Mura – Paola Zamagni per il film Volevo nascondermi

Migliore costumista: Massimo Cantini Parrini per il film Miss Marx

Miglior Truccatore: Luigi Ciminelli- Andrea Leanza, Federica Castelli(prostetico o special make-up) per il film Hammamet

Miglior acconciatore: Aldo Signoretti per il film Volevo nascondermi

Migliore montatore : Esmeralda Calabria per il film Favolacce

MIGLIOR SUONO:
Presa diretta: Carlo MISSIDENTI
Microfonista: Filippo TOSO
Montaggio: Luca LEPROTTI
Creazione suoni: Marco BISCARINI
Mix: Francesco TUMMINELLO
Per il film Volevo nascondermi

Migliori Effetti visivi: Stefano Leoni, Elisabetta Rocca per il film L’incredibile storia dell’Isola delle Rose

PREMIO CECILIA MANGINI MIGLIOR DOCUMENTARIO: Mi chiamo Francesco Totti di Alex INFASCELLI

Miglior film straniero : 1917 di Sam Mendes (01 Distribution)

Miglior cortometraggio: Anne di Domenico Croce e Stefano Malchiodi

David Giovani: 18 regali di Francesco AMATO

David alla carriera: Sandra Milo

David Speciale: Monica Bellucci Diego Abatantuono

David dello Spettatore: Tolo Tolo di Luca Medici

TARGHE DAVID 2021 – RICONOSCIMENTO D’ONORE:
Ai professionisti sanitari Silvia Angeletti, Ivanna Legkar e Stefano Marongiu

E voi, avete seguito questa edizione del David di Donatello?