Denise Pipitone, Battista Della Chiave: “Gli avrei sparato”. Sciarelli: “Fa impressione”

Novità sulla scomparsa di Denise Pipitone a “Chi l’ha visto?” di Federica Sciarelli, il sordomuto Battista Della Chiave: “Gli avrei sparato”

denise pipitone sciarelli
Denise Pipitone, la testimonianza del sordomuto. La Sciarelli commenta: “Fa impressione” (Fonte: Instagram)

Dopo diciassette anni è stato riaperto il caso legato alla scomparsa di Denise Pipitone. La piccola sparì la mattina del 1° settembre 2004 a Mazzara del Vallo nei pressi dell’abitazione della nonna materna. Dopo la sparizione, ci furono alcuni avvistamenti, di cui uno in particolare nell’ottobre dello stesso anno davanti ad un istituto bancario. In quell’occasione, una guardia giurata notò una bambina molto somigliante a Denise in compagnia di una famiglia rom. La guardia giurata riuscì a trattenere per poco il gruppo e a filmare la bambina, la quale viene chiamata “Danas”. Il caso è stato riaperto dopo che, a diciassette anni di distanza, un’infermiera russa ha segnalato alla trasmissione Chi l’ha visto la presenza di una ragazza abbastanza somigliante a Denise. Il DNA ha però mostrato che non si tratta della piccola scomparsa a Mazzara del Vallo.

Denise Pipitone, il sordomuto a “Chi l’ha visto?”: le sue parole e la reazione della Sciarelli

Nella puntata odierna di Chi l’ha visto?, la conduttrice Federica Sciarelli ha mostrato come le dichiarazioni del testimone sordomuto, Battista Della Chiave, siano state travisate. L’uomo, come sottolineato da un interprete in un servizio realizzato dalla trasmissione di Rai 3, avrebbe dichiarato di aver visto Denise, riconosciuta anche attraverso la foto, essere trasportata da due persone, di cui uno con i capelli ricci. La piccola Denise sarebbe stata portata via con una moto e poi passata in una barca. Nell’imbarcazione la bambina sarebbe stata nascosta con una coperta. La moto invece, sempre secondo la testimonianza del sordomuto, sarebbe stata lanciata in mare.


Il sordomuto ha poi dichiarato: “Gli avrei sparato, ma dopo mi avrebbero messo in prigione. Sarebbe finita per me“. Una volta terminato il servizio, la conduttrice ha commentato: “Fa impressione“.