Denise Pipitone, l’avvocato Frazzitta a Domenica In: “Ci sono diverse persone che sanno”

Denise Pipitone, l’avvocato Frazzitta è intervenuto a Domenica In: la clamorosa rivelazione del legale di Piera Maggio, le sue parole.

Denise Pipitone Frazzitta Domenica In
Denise Pipitone, le parole dell’avvocato Frazzitta a Domenica In. Fonte Foto: screenshot video

Non si fa altro che parlare del “caso” Denise Pipitone in questi ultimi giorni. A distanza di ben 17 anni dalla “misteriosa” scomparsa della piccola di Mazara Dal Vallo, avvenuta il 1 Settembre del 2004, il caso si è finalmente riaperto. Ed adesso come non mai si sente la necessità e il bisogno di scoprire cos’è esattamente successo quella mattina. E, soprattutto, cos’è successo alla piccola Denise. E, d’altra parte, sappiamo benissimo che, proprio in queste ultime ore, si stanno verificando tantissimi colpi di scena. A partire, quindi, dalla lettera anonima fatta recapitata all’avvocato Frazzitta presso il suo studio legale. Fino alla rivelazione dell’ex vicina di casa di Anna Corona.

A parlare quest’oggi, nel corso della puntata di Domenica In, è proprio l’avvocato Frazzitta. In diretta televisiva con Mara Venier ed Alberto Matano, il legale di Piera Maggio si è lasciato andare ad una rivelazione davvero clamorosa. “Ci sono diverse persone che sanno”, ha detto il buon Frazzitta. Scopriamone, però, tutti i dettagli.

Segui anche il nostro canale Instagram –> clicca qui

Denise Pipitone, l’avvocato Frazzitta a Domenica In: “Non concentriamoci su Anna Corona e Jessica Pulizzi”

“Posso aggiungere un fatto che fino ad oggi non ho ancora aggiunto. Dal contenuto di quella lettera che mi è giunta, posso affermare che ci sono diverse persone che sanno questo fatto a Mazara. Diverse persone che, in qualche maniera, sono stati testimoni oculari”, sono proprio queste le parole che Giacomo Frazzitta ha utilizzato, nel corso del suo recentissimo intervento a Domenica In, per raccontare le ultime novità sul caso di Denise Pipitone. Ed è proprio a loro che il legale di Piera Maggio rivolge l’appello di raccontare cosa hanno visto. “Questo signore anonimo fa una descrizione ben precisa di una determinata fase, ma ci indica anche la presenza di altre persone. Che sono state in silenzio in tutti questi anni”, ha detto ancora il buon Frazzitta.

“Questa lettera anonima racconta una fase con degli elementi che non conoscevamo, ma che abbiamo riscontrato. Ed io dico una cosa ‘non concentriamoci sempre su Anna Corona e Jessica Pulizzi’. Mettiamole in stand By”, ha rivelato, per la prima volta in assoluto, Giacomo Frazzitta. Continuando, poi, a dire: “Non ci sono zingari. Non ci sono pedofili. Ci troviamo sempre nello stesso puzzle. Ci sono anche altre figure appartenenti a questa famiglia allargata”.

Denise Pipitone Frazzitta Domenica In
Fonte Foto: screenshot video

“Spiegateci di più di questa storia”, ha concluso l’avvocato Frazzitta. Rivolgendosi, quindi, a quelle persone che hanno visto cos’è successo. Anche perché, come ha ricordato anche il legale di Piera Maggio a Domenica In, al momento della scomparsa di Denise era Mezzogiorno. “È mai possibile che nessuno ha visto niente?!”, conclude.