Il Covid-19 potrebbe diventare un semplice raffreddore: quando succederà

Il Covid-19 potrebbe diventare presto un semplice raffreddore: di seguito vi diciamo quando potrebbe succedere

covid 19 raffreddore
Il Covid-19 potrebbe diventare presto un raffreddore: ecco quando (Fonte: Pixabay)

Il Coronavirus continua a circolare In Italia e dunque continua essere un pericolo. Il numero dei contagi è calato leggermente rispetto alla prima e seconda ondata, ma resta comunque da tenere d’occhio. L’unica arma per combattere la pandemia è il vaccino. La campagna vaccinale è iniziata in tutta Europa il 27 dicembre 2020. In Italia all’inizio si è andati abbastanza a rilento, ma adesso la campagna sembra procedere spedita. Dopo aver vaccinato gli operatori sanitari e scolastici, gli over 80 e 60, in questi giorni si sta proseguendo con gli over 50. Si proseguirà così con le fasce d’età, sino ad arrivare ai più giovani. Il governo spera di poter vaccinare la maggior parte della popolazione entro l’estate e raggiungere l’immunità di gregge. Solo in questo modo si tornerà presto alla normalità.

Il Covid-19 diventerà un semplice raffreddore?

Il Coronavirus potrebbe diventare un semplice raffreddore. Giuseppe Remuzzi, direttore Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri Irccs, ha dichiarato sul Corriere della Sera: “Dovremo certamente prestare attenzione ancora per molto tempo, avremo un’estate migliore, ma il virus continuerà a circolare, anche se presto o tardi finirà per diventare uno dei tanti coronavirus, come quelli del raffreddore”. Le tempistiche, dunque, non sono ancora note. Remuzzi poi ci tiene a sottolineare che se “vogliamo liberarci da SARS-CoV-2 l’obiettivo è di vaccinare il mondo”.

covid raffreddore
Il Coronavirus potrebbe diventare un raffreddore come gli altri (Fonte: Pixabay)

Già nei mesi scorsi, alcuni studiosi hanno affermato che il Covid-19 diventerà endemico, ovvero diffuso localmente e ciclicamente nei prossimi 10 anni, così come lo sono altri quattro coronavirus humani che oggi provocano casi come un banale raffreddore.

La speranza è che le parole di Remuzzi possano diventare presto realtà. Combattere un banale raffreddore è semplice, difendersi dal Coronavirus fino ad adesso è stato veramente difficile. Il vaccino però potrebbe portare tutto di nuovo alla normalità.