E’ morto Jason Dupasquier: incidente gravissimo, aveva solo 19 anni

E’ morto il 19enne Jason Dupasquier, dopo il tragico incidente di ieri, sabato 29 maggio, nel pomeriggio: la triste notizia appena arrivata.

Jason
E’ venuto a mancare Jason Dupasquier, dopo il tragico incidente avvenuto al Mugello, nella giornata di ieri, sabato 29 maggio

Sabato 29 maggio, durante le qualifiche della Moto3, sul circuito del Mugello, Jason Dupasquier ha subito una caduta, riportando gravissime lesioni. Purtroppo, le sue condizioni sono apparse fin da subito gravi, e proprio adesso, è giunta la notizia che nessuno voleva ricevere, il 19enne non ce l’ha fatta.

La notizia della sua scomparsa è stata data dalla MotoGp, con un tweet: “Siamo profondamente rattristati nel comunicare la perdita di Jason Dupasquier. A nome di tutta la famiglia della MotoGp”.

Segui anche il nostro canale ufficiale instagram per essere sempre aggiornato–>> clicca qui

Jason Dupasquier è morto dopo il tragico incidente al Mugello: aveva solo 19 anni

Purtroppo, una notizia che nessuno voleva leggere, un tweet della MotoGp ha riportato la tragica morte del giovane Jason Dupasquier: “Siamo profondamente rattristati nel comunicare la perdita di Jason Dupasquier. A nome di tutta la famiglia della moto Gp, mandiamo il nostro affetto alla sua squadra, alla sua famiglia e ai suoi cari. Ci mancherai moltissimo. Corri in pace”.

Il 19enne, dopo la caduta avvenuta durante le qualifiche della Moto3, sul circuito del Mugello, avvenuta ieri, sabato 30 maggio, nel pomeriggio, aveva riportato gravi lesioni, e le sue condizioni erano apparse fin da subito complicate. L’impatto è stato troppo forte, il giovane ha perso conoscenza e nonostante i tentativi di rianimarlo, non c’è stato nulla da fare. Da pochissimo, dall’ospedale Careggi di Firenze, è arrivata la notizia terribile che ha lasciato tutti spiazzati.

Jason Dupasquier è venuto a mancare alla giovane età di 19 anni, dopo l’incidente del Mugello, dopo essere stato colpito dalla sua stessa moto.