Amici, Michele Merlo in ospedale: la famiglia spiega chiaramente cos’è successo

Ricoverato in condizioni gravissime Michele Merlo, ex cantante di Amici: il comunicato ufficiale della famiglia diffuso da Adnkronos.

Amici Michele Merlo
Amici, Michele Merlo in ospedale: la famiglia spiega nel dettaglio cos’è successo (Instagram)

Sono ore di apprensione per la salute di Michele Merlo, ex allievo 28enne di Amici, lanciato dal talent col nome di Mike Bird. Nell’ultimo post pubblicato dal giovane su Instagam, aveva scritto parole preoccupanti: “Vorrei un tramonto ma mi esplode la gola e la testa dal male. Rimedi?”.

Sono stati i commenti sotto al post a destare inquietudine per le sue condizioni di salute. Alcuini utenti hanno infatti cominciato a parlare di emorragia cerebrale: in base a queste voci, l’artista sarebbe ricoverato in ospedale in condizioni gravissime. Vediamo con esattezza cos’è accaduto negli ultimi minuti.

Segui anche la nostra pagina Instagram—->>clicca qui

Michele Merlo di Amici, arriva la dolorosa conferma della famiglia: come sta il cantante

Merlo, originario di Marostica, in provincia di Vicenza, aveva partecipato ad Amici nel 2017. Faceva parte della squadra bianca guidata da Morgan. Kings of Leon, Arctic Monkeys e Jeff Buckley, questi gli artisti a cui si è sempre ispirato. L’artista ha già all’attivo un suo album, “Cuori stupidi”, pubblicato nel 2020.

Pare che la madre di Michele abbia confermato il ricovero nel gruppo privato dei fan su Facebook. Sotto al post citato prima, molti commenti tra cui quello del collega Federico Rossi: “Forza anima libera”.

Adnkronos ha appena diffuso il comunicato ufficiale della famiglia: Merlo è “ricoverato in gravi condizioni nel reparto rianimazione dell’ospedale Maggiore di Bologna, dove è stato sottoposto a intervento chirurgico d’urgenza nella notte tra giovedì e venerdì scorsi a seguito di emorragia cerebrale scatenata da una leucemia fulminante improvvisa”.

Amici Michele Merlo
Amici, Michele Merlo in ospedale: i familiari spiegano chiaramente cos’è successo (Instagram)

Continueremo a tenervi aggiornati e intanto auguriamo a Michele di riprendersi al più presto.