New Amsterdam è ispirato a una storia vera? Il retroscena che non tutti conoscono

New Amsterdam è ispirato a una storia vera? Il retroscena che non tutti conoscono sulla serie tv di Canale 5.

new amsterdam storia vera
New Amsterdam è ispirato a una storia vera? Il retroscena che non tutti conoscono sulla serie tv di Canale 5. (Fonte Mediaset Play)

La terza attesissima stagione di New Amsterdam è iniziata la scorsa settimana e questa sera, 8 giungo 2021, andranno in onda due nuovi episodi. Le vicende narrate nel medical drama in onda su Canale 5 appassionano milioni di telespettatori. Ma in tanti si saranno chiesti: la serie tv è ispirata ad una storia vera? Ebbene, la risposta è si! Vi spieghiamo tutti i dettagli di un retroscena che non tutti conoscono sull’amatissimo ospedale che vediamo in tv.

  • Segui anche il nostro canale INSTAGRAM: vi regaliamo scoop, meme e intrattenimento —> CLICCA QUI

New Amsterdam, la vera storia che ha ispirato la serie tv in onda su Canale 5

Nel marzo del 1976 sulla First Avenue di Manhattan, nel cuore di New York, fu fondato il Bellevue Hospital, il più antico ospedale pubblico di tutti gli USA. Ebbene, è stato proprio quel luogo ad ispirare il New Amsterdam, l’ospedale dove è ambientata la serie tv di Canale 5. E i successi più recenti del Bellevue sono legati ad un medico in particolare, il dottor Eric Menheimer, che è stato il direttore sanitario dell’ospedale per 15 anni. Si, è stato proprio lui ad ispirare la figura di Max Goodwin, il dottore protagonista di New Amsterdam.

Menheimer aveva l’abitudine di segnare su un block notes tutte le cose che secondo lui andavano corrette in ospedale. Non solo, amava prendere farsi raccontare dai pazienti le loro storie e le loro esperienze, prendendo appunti. Appunti che hanno permesso la realizzazione del libro “Twelve patients: life and death ai Bellavue Hospital”: proprio questo libro è alla base della sceneggiatura della serie tv. Come il protagonista della serie Max Goodwn, anche Menheimer, che è diventato produttore e autore della serie tv, è stato colpito da un cancro alla gola.

(Fonte Mediaset Play)

Insomma, un retroscena incredibile che non tutti conoscevano. E voi, state seguendo la terza stagione di New Amsterdam? I colpi di scena sono tantissimi!