Europei, tifoso cade dagli spalti: è in gravi condizioni

Tifoso cade dagli spalti durante la partita degli Europei, è in gravi condizioni: ecco gli ultimi aggiornamenti

europei tifoso
Europei, tifoso in gravi condizioni: è caduto dagli spalti (Fonte: Instagram)

Bilancio tragico quello dei primi tre giorni di Europei. La competizione è iniziata venerdì 11 giugno con la partita inaugurale disputata all’Olimpico di Roma. In quel caso – fortunatamente – solo una grande festa con fuochi d’artificio, coreografie spettacolari e la voce straordinaria di Andrea Bocelli. Il giorno dopo però, durante il match Danimarca-Finlandia, il calciatore Christian Eriksen si è accasciato al suolo, perdendo i sensi. Fortunatamente adesso il centrocampista dell’Inter e della nazionale danese è fuori pericolo, ma la paura è stata tanta. Oggi, invece, una nuova tragedia durante il match Inghilterra-Croazia.

LEGGI ANCHE: Eriksen, malore in campo durante Danimarca Finlandia: il calciatore perde i sensi, partita sospesa

Europei, tifoso in gravi condizioni: è caduto dagli spalti

Ancora un episodio gravissimo agli Europei di calcio. Un tifoso è in gravi condizioni dopo essere caduto dagli spalti dello stadio di Wembley durante il match Inghilterra-Croazia, giocata oggi pomeriggio a Londra. Ancora una volta, però, a parlare non è il campo, ma i fatti di cronaca.

Un portavoce dello stadio di Wembley ha fornito le prime informazioni sull’accaduto a Sky Sports Inghilterra, mantenendo ovviamente il riserbo sull’identità del tifoso precipitato dagli spalti. “Possiamo confermare che uno spettatore è caduto dagli spalti subito dopo il calcio d’inizio nella partita tra Inghilterra e Croazia allo stadio di Wembley” – ha dichiarato nell’intervista – “Ha ricevuto cure mediche sul posto ed è stato poi portato in ospedale in gravi condizioni”.
Il portavoce ha poi dichiarato che le indagini proseguiranno per capire cos’è accaduto realmente: “Stiamo indagando per ricostruire i fatti e la dinamica dell’episodio”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sky Sports (@skysports)

Ci auguriamo che il tifoso possa riprendersi e soprattutto essere in breve tempo fuori pericolo, come avvenuto con il calciatore Christian Eriksen. Speriamo inoltre che d’ora in poi si parli solamente di calcio e che gli Europei non siano nuovamente macchiati da queste notizie di cronaca nera.