I “Goonies”, l’eccezionale retroscena sul celebre cult: impensabile dettaglio, riuscite a crederci?

Nel 1985 un piccolo capolavoro vide la luce, si trattava de “I Goonies” un film che sarebbe divenuto un vero e proprio cult: l’eccezionale e impensabile retroscena, riuscite a crederci?

I Goonies retroscena
L’eccezionale retroscena sul celebre e amatissimo cult “I Goonies”: riesci a crederci? (fonte youtube – Warner Bros. Italia)

Un gruppo di amici, una mappa, un tesoro nascosto e una grande avventura ad attenderli. I “Goonies” è un film divenuto un vero e proprio cult del genere, indimenticabile e indimenticato ancora oggi, amatissimo e spesso riproposto anche dalla rete italiana. I protagonisti, accomunati dal desiderio di non perdere le loro case, che a breve saranno acquistate da alcuni imprenditori, decidono di cercare il tesoro del pirata “Willi l’Orbo” per poter così riscattare le abitazioni. Questo darà il via ad una serie incredibile e rocambolesca di avventure durante le quali saranno inseguiti e ostacolati anche da un gruppo di banditi, la banda “Fratelli”. Tra le tante curiosità che avvolgono il film, c’è un eccezionale retroscena che riguarda questo i “Goonies”: riuscite a crederci?

Leggi anche: “Mrs Doubtfire”, l’esilarante retroscena sull’amatissimo film: riuscite a crederci?

L’eccezionale retroscena su “I Goonies”: riuscite a crederci?

Come abbiamo accennato, ci sono moltissime chicche che arrivano direttamente dal set del film. Come il fatto che il production designer della pellicola, per rendere all’apparenza più antica la mappa del pirata, vi rovesciò sopra del caffè e… del sangue. Il suo stesso sangue, poiché, pare, non aveva sotto mano della vernice rossa.

Questo non l’unico dettaglio incredibile che riguarda “I Goonies”. Forse non tutti sanno che, una volta terminate le riprese, fu l’attore Sean Astin (che nel film interpretava Micky) a portar via la mappa dal set come ricordo e cimelio. Il problema, però, fu sua madre: pensando si trattasse di un vecchio e logoro straccio, lo buttò via mentre era intenta a pulire casa. Riuscite a crederci?!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sean Astin (@seanastin)


Non tutti sanno, probabilmente, che  Sean Astin ha anche ricoperto ruolo di “Sam” nella colossale e iconica trilogia de “Il Signore degli Anelli”. Un talento fin da giovanissimo, come dimostrato ampiamente ne “I Goonies”!