Dove sono e cosa fanno oggi i figli adottivi di Sandra e Raimondo Vianello?

Sandra Mondaini e Raimondo Vianello, dove sono oggi e cosa fanno i loro figli adottivi a distanza di anni? Cosa occorre sapere nel dettaglio.

Sandra Raimondo figli adottivi
Cosa fanno oggi i figli adottivi di Sandra e Raimondo? Fonte Foto: Youtube

È stata la coppia più celebre della televisione italiana, quella formata da Sandra Mondaini e Raimondo Vianello. Scomparsi entrambi nel 2010, i due personaggi televisivi sono stati i protagonisti di una splendida storia d’amore durata all’incirca 50 anni. Conosciutisi esattamente nel 1958, Sandra e Raimondo si sono immediatamente innamorati. E, da quel momento, non si sono mai più lasciati.

Leggi anche –> Barbara D’Urso, la clamorosa indiscrezione: i fan stentano a crederci

Nel corso del loro matrimonio, Sandra e Raimondo hanno vissuto dei momenti davvero indimenticabili, ne siamo certi! Tra questi, senza alcun dubbio, è impossibile non fare riferimento al momento in cui i due coniugi hanno deciso di adottare una famiglia di filippini. Stiamo parlando esattamente della famiglia Magsino, la coppia che si occupava della faccende domestiche in casa Vianello e che, a sua volta, aveva due figli. Ecco. A distanza di ben 11 anni dalla morte di Sandra e Raimondo, cosa fanno e dove sono oggi i loro figli adottivi? Scopriamolo!

Segui anche il nostro canale INSTAGRAM: vi regaliamo scoop, meme e intrattenimento! CLICCA QUI

Sandra e Raimondo Vianello, dove sono e cosa fanno i loro figli adottivi?

Correvano esattamente gli anni ’90 quando la famiglia Magsino, che si occupava della faccende domestiche di Casa Vianello, veniva ufficialmente adottata dalla coppia di coniugi. Ecco, ma a distanza di anni dalla drammatica e tragica dipartita di Sandra e Raimondo, cosa fanno e dove sono oggi i figli adottivi della coppia? Procediamo con ordine.

Stando a quanto si apprende dal web, sembrerebbe che l’intera famiglia Magsino continui a vivere nella dimora Vianello, ereditata in seguito alla morte dei due coniugi. Cosa fanno, però, oggi? Ebbene: Gianmarco, da quanto si legge, si occuperebbe di network marketing. E Raimondo, invece, avrebbe aperto una società immobiliare. La loro madre, invece, sembrerebbe portare avanti una onlus, dedicata proprio a Sandra e Raimondo, mirata ad aiutare le famiglie più bisognose delle Filippine.

Nel corso di una loro intervista al settimanale “Oggi”, sia Raimondo che Gianmarco non hanno potuto nascondere il forte trauma subito per la dipartita dei loro “zii”.

Sandra Raimondo figli adottivi
Fonte Foto: Youtube

Eravate a conoscenza di cosa facevano oggi i figli adottivi della storica coppia Vianello?