Paola Ferrari si lascia andare ad apprezzamenti sul calciatore della Nazionale: il ‘dettaglio’

La giornalista Paola Ferrari si lascia andare ad apprezzamenti sul calciatore della nazionale italiana, di cui apprezza un ‘dettaglio’

paola ferrari nazionale
Paola Ferrari, apprezzamenti su un calciatore della nazionale: quel ‘dettaglio’ non è passato inosservato (Fonte: Instagram)

Paola Ferrari è una delle giornaliste più famose della Rai. Oltre che giornalista, la donna è anche conduttrice televisiva e in passato è stata un’attrice. La sua carriera, infatti, è iniziata proprio come attrice di fotoromanzi, grazie alla sua incredibile bellezza. Ben presto, però, ha deciso di intraprendere un’altra strada, che l’ha portata oggi al successo nelle vesti di conduttrice e appunto giornalista.

La Ferrari lavora in Rai dagli anni novanta ed ha sempre condotto programmi televisivi di successo e soprattutto legati allo sport. La giornalista ha condotto La Domenica sportiva, 90° minuto e tante altre trasmissioni di successo. In questi giorni è impegnata con i programmi dedicati agli Europei di calcio in cui è impegnata anche la nazionale italiana.

LEGGI ANCHE: Paola Ferrari e il video in cui accavalla le gambe: le sue parole lasciano tutti a bocca aperta

Paola Ferrari, apprezzamenti sul calciatore della Nazionale

La giornalista Paola Ferrari è uno dei volti Rai che raccontano in questi giorni gli Europei di calcio e le imprese della nazionale italiana guidata da Roberto Mancini. La conduttrice, in un’intervista rilasciata a Tv Sorrisi e Canzoni, ha parlato della sua passione per il calcio e della sua fede milanista che l’accompagna ancora oggi. Questa passione per i Rossoneri è nata quando da piccola allo stadio ha visto giocare Gianni Rivera. E pensare che il padre, invece, era di fede interista.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Paola Ferrari (@paolaferrari_db)


Nell’intervista al settimanale diretto da Aldo Vitali, la Ferrari ha anche fatto alcuni apprezzamenti su un calciatore della nazionale italiana: “Io lavoro con Luca Toni e Claudio Marchisio, che commentano le partite. Ce li ho io i più belli. Però possiamo aggiungere che gli occhi di Marco Verratti sono speciali”. Gli occhi del centrocampista della nazionale di Mancini e del PSG hanno ammaliato la Ferrari: per lei è proprio lui il calciatore più bello della compagine azzurra.