Vite al limite, la tragica storia di Robert Buchel: è morto durante le riprese del programma

Robert Buchel è stato uno dei concorrenti di Vite al Limite e all’inizio del suo percorso pesava ben 410 kg: l’epilogo è stato drammatico.

Vite al Limite Robert Buchel
Robert Buchel di Vite al Limite, drammatico epilogo. Fonte Foto: Youtube

Senza alcun dubbio, vi ricorderete di lui. E della sua storia. Stiamo parlando di Robert Buchel, protagonista indiscusso della sesta stagione di “Vite al Limite”. All’età di 41 anni e con un iniziale peso di ben 410 kg, il buon Buchel aveva deciso di rivolgersi al dottore Nowzaradan per iniziare un percorso di dimagrimento. E, c’è da ammetterlo, nei primi mesi ci era anche abbondantemente riuscito. Pensate, in pochissimo tempo, era riuscito a perdere ben 150 kg. Insomma, un traguardo davvero incredibile. Qualche cosa, però, non è andato nel verso giusto. Perché, purtroppo, Robert Buchel di Vite al Limite ha perso la vita.

Leggi anche –> Vite al Limite, la tragica storia di Sean Milliken: è morto all’età di 29 anni

È stato il protagonista indiscusso della sesta stagione di Vite al Limite, Robert Buchel. Ed ancora adesso, nonostante siano passati 4 anni dalla sua morte, la sua storia fa commuovere tutti gli appassionati del programma. Cos’è successo, però? Cosa ha determinato la morte di Robert? Scopriamolo!

Segui anche il nostro canale INSTAGRAM: vi regaliamo scoop, meme e intrattenimento! CLICCA QUI

La storia di Robert Buchel di “Vite al Limite”, tragico epilogo: cos’è successo

Tra le tante storia raccontate a “Vite al Limite”, quella di Robert è stata una delle più emozionanti ed intense. Con un peso iniziale di circa 400 kg e poco più, il quarantunenne aveva deciso di rivolgersi al dottor Nowzaradan dopo aver tentato l’impossibile per ritornare in forma. Fortemente deciso a dimagrire, anche perché seriamente intenzionato a coronare il suo sogno con la sua amata, in soltanto 8 mesi, l’uomo del New Jersey aveva perso ben 154 kg.

Leggi anche –> Vite al Limite, Melissa Morris: la prima paziente del dottor Nowzaradan pesava 300 kg, trasformazione impressionante

Tutto sembrava stesse procedendo per il meglio, quindi. Robert Buchel aveva perso ben 154 kg. Ed adesso non restava altro che affinare ancora di più la sua forma fisica. Purtroppo, proprio durante le riprese del programma, il quarantunenne è morto in clinica. Fatale, da quanto si legge sul web, è stato un arresto cardiaco. Nonostante il tempestivo aiuto dei medici, purtroppo, Robert Buchel è morto alla sola età di 41 anni.

Vite al Limite Robert Buchel
Fonte Foto: Youtube

Insomma, un epilogo davvero drammatico. E che, com’è giusto che sia, ha sconvolto tutti i telespettatori del programma.