“La ragazza di fuoco”, il retroscena che pochi conoscono: è successo davvero, riesci a crederci?

Questa sera su Italia 1 andrà in onda il secondo capitolo dell’amatissima saga di “Hunger Games” ovvero “La ragazza di fuoco”: il retroscena che pochi conoscono, è successo davvero, riesci a crederci?

La ragazza di fuoco retroscena
L’incredibile retroscena su “La ragazza di fuoco”: è successo davvero, riesci a crederci? (fonte youtube – Universal Picture International Italy)

Questa sera Italia 1 ci regalerà il secondo capitolo dell’amatissima saga di “Hunger Games”. Dopo essere uscita vincitrice dall’arena insieme a Peeta grazie ad un escamotage, Katniss si ritrova a dover affrontare le conseguenze delle sue scelte che hanno acceso un faro di speranza tra gli abitanti dei dodici distretti. Nonostante la giovane faccia l’impossibile per convincere Panem e il Presidente Snow del suo amore per Peeta, la punizione per quanto accaduto è inevitabile. Il Presidente Snow decide che è il momento di dimostrare a Panem che i vincitori dei giochi non sono “intoccabili” come si possa credere e per l’edizione della memoria degli “Hunger Games” stabilisce che i tributi vengano selezionati proprio tra questi. Kantniss si ritrova quindi ancora una volta nell’arena a combattere per la sua sopravvivenza. C’è un retroscena incredibile che arriva proprio da “La ragazza di fuoco”: è successo davvero, riesci a crederci?

Leggi anche: Era la dolcissima “Prim” di “Hunger Games”: oggi Willow Shields è una meraviglia, la riconoscete?

L’incredibile retroscena su “La ragazza di fuoco”: è successo davvero!

Come per il primo capitolo della saga, anche “La ragazza di fuoco” è un eccezionale connubio di emozione, azione e introspezione. Forse non tutti sanno che la maggior parte delle scene nell’arena sono state girate alle Hawaii. Inoltre, pare che a causa della “cornucopia” rotante, gli attori hanno dovuto indossare dei braccialetti contro la nausea.

Segui anche il nostro canale INSTAGRAM: vi regaliamo scoop, meme e intrattenimento! CLICCA QUI

A lasciare senza parole, tuttavia, è un piccolo “incidente” di cui è stata protagonista l’attrice principale, Jennifer Lawrence. Nonostante il supporto degli stunt durante le scene più pericolose, infatti, pare che l’attrice abbia avuto seri problemi ad un orecchio. Ciò a causa di un violento getto di aria che le ha portato via l’udito ad un padiglione per diversi giorni.

Jennifer Lawrence
La protagonista della saga, Jennifer Lawrence (fonte getty)

Riuscite a crederci?