Temptation Island 2021, Claudia e Ste stanno per sposarsi: “Mi fa sentire una nullità”

A Temptation Island la confessione di Claudia, fidanzata di Ste: i due si sposeranno a breve, ma lo sfogo di lei è un fulmine a ciel sereno.

Temptation Island Claudia e Ste
Temptation Island 2021, Claudia e Ste stanno per sposarsi: “Mi fa sentire una nullità”, lo sfogo (Witty Tv)

Temptation Island è iniziato da pochissimo e già sono arrivate le prime clamorose confessioni con tanto di lacrime e sfoghi a sorpresa. Quella di stasera è la prima puntata e il pubblico sta conoscendo in queste ore le coppie protagoniste.

Leggi anche—–>>>Temptation Island 2021, chi è la tentatrice Lucrezia: anni, lavoro e cosa ama fare nel tempo libero

Dopo Valentina e Tommaso, è la volta di Claudia e Ste, fidanzati da 4 anni e mezzo. I due sarebbero ad un passo dal matrimonio che dovrebbe avere luogo il prossimo 7 agosto dopo aver rimandato la data a causa del Covid.

Lui viene chiamato nel pinnettu per ascoltare le rivelazioni di Claudia.

Segui anche il nostro canale INSTAGRAM: vi regaliamo scoop, meme e intrattenimento! CLICCA QUI

Temptation Island 2021, Claudia si lamenta di Ste: “Mi sembra di stare con un estraneo”

“Sono qui apposta perché ho bisogno di capire un po’ di cose. Non è più come prima, la complicità, la leggerezza. Eravamo tanto complici, lui era tanto carino con me, dolce, romantico. Diciamo che nell’ultimo queste cose si sono un po’ perse. A volte mi sento un po’ estranea dentro casa con lui”.

La ragazza spiega che a causa della quarantena, è stato pesante stare in casa e che Ste borbotta parecchio. “Mi fa sentire una nullità”, dice Claudia. “A volte esco dal bagno che ho pianto e lui non si accorge di nulla”, aggiunge.

Temptation Island 2021
Temptation Island 2021, Claudia e Ste stanno per sposarsi: “Mi fa sentire una nullità”, la confessione (Witty Tv)

Claudia confessa che le sembra che lei Ste siano più amici che altro. Anche dal punto di vista fisico, ci sarebbe freddezza tra loro. E sulle nozze, racconta: “Il vestito era già pronto, mancavano le ultime due prove. Il negozio mi ha chiamato per avere conferma della data, per avere qualche dettaglio in più, ma più di una volta non ho risposto”.