Vite al limite, vi ricordate di Vianey e Allen? Come stanno oggi

Vi ricordate di Vianey e Allen di Vite al limite? Di seguito vi parliamo di loro, dicendovi come stanno oggi i due protagonisti del reality

allen vianey vite al limite
Vite al limite, vi ricordate di Allen e Vianey? Ecco come stanno oggi dopo l’operazione (Fonte: Facebook)

Vite al limite è un reality show statunitense trasmesso anche in Italia su Real Time. Nel nostro paese, il programma ha avuto un gran successo. La trasmissione segue per un anno la vita di persone patologicamente obese che, partendo da un peso iniziale che supera quasi sempre i 250 kg, tentano di ridurre il proprio peso attraverso l’assistenza di un bypass gastrico. Tale intervento è eseguito dal chirurgo iraniano Younan Nowzaradan.

La serie ha avuto un enorme successo, sia in Italia (come dicevamo prima) che soprattutto negli Stati Uniti, tanto che è stato fatto anche uno spin-off del programma, “Vite al limite: e poi…”. Tra i protagonisti del reality show troviamo Vianey e Allen. Ve li ricordate? Di seguito vi diciamo come stanno oggi.

LEGGI ANCHE: Vite al limite, come sta oggi Bettie Jo: a 20 anni pesava 315 chili

Vite al limite, come stanno Vianey e Allen

Allen e Vianey sono due protagonisti di Vite al limite, reality show statunitense trasmesso anche in Italia su Real Time. La coppia ha deciso di rivolgersi al dottor Nowzaradan per perdere l’eccessivo peso e riprendere in mano la propria vita. All’inizio della loro esperienza, la donna pesava intorno ai 270 chili, mentre il marito raggiungeva addirittura un peso di 300 kg. Dietro tale situazione vi erano una forte dipendenza del cibo, oltre che esperienze dolorose in passato.

Ad un certo punto, però, la coppia ha deciso di riprendere in mano la propria vita e iniziare a perdere peso, avviando un percorso con il famosissimo dottore. Dopo aver perso i primi chili, il dottore ha rilasciato l’autorizzazione per svolgere l’intervento chirurgico. L’operazione è stata abbastanza complicata per Vianey: in sala operatoria, infatti, il suo cuore ha smesso di battere, costringendo il dottore ad intervenire subito e soprattutto a bloccare l’operazione.


Nonostante questi incidenti di percorso, la coppia ha perso molti chili. Al termine del percorso pare infatti che la donna avesse un peso di 165 chili, mentre il marito 170. L’esperienza ha sicuramente cambiato la loro vita, come testimoniano anche i messaggi pubblicati oggi sui social dalla coppia.