Claudio Bisio, il dramma inconcepibile: “Non sapremo mai le cause della morte”

Dramma inconcepibile per l’attore Claudio Bisio: “Non sapremo mai le cause della morte”, ecco le sue parole

claudio bisio dramma
Claudio Bisio, dramma inconcepibile: le sue parole sul grave lutto (Fonte: Instagram)

Claudio Bisio è uno degli attori, oltre che comico e conduttore televisivo, più amato dagli italiani. È nato a Novi Ligure, in provincia di Alessandria, il 19 marzo 1957. Sin da giovane era appassionato per il teatro e soprattutto per la comicità. La sua prima apparizione televisiva fu nel programma Zanzibar, una sorta di sitcom ante litteram in cui comparivano anche David Riondino, Angela Finocchiaro, Silvio Orlando e molti altri ancora. All’inizio degli anni novanta ottenne un successo sorprendente come cantante sui generis o rapper alla casseoula con la geniale Rapput, scritta insieme a Rocco Tanica, a cui seguirà l’esilarante album Paté d’animo. Vince inoltre l’Oscar con Mediterraneo di Salvatores.

Negli anni duemila raggiunge l’apice del successo conducendo lo show comico Zelig su Italia Uno. Al cinema, invece, sarà impegnato con Natale a New York, Manuale d’amore 2, ma soprattutto con Benvenuti al Sud e Benvenuti al Nord insieme ad Alessandro Siani. Le due pellicole raggiungono un successo straordinario al botteghino.
Nel 2019 conduce assieme a Claudio Baglioni e Virginia Raffaele la sessantanovesima edizione del Festival di Sanremo.

LEGGI ANCHE: Claudio Bisio positivo al Coronavirus: ‘Sto bene, sto lottando’, la confessione appena arrivata

Claudio Bisio, dramma inconcepibile: le sue parole

Gli ultimi due anni sono stati difficili un po’ per tutti. La pandemia di Covid-19 ha stravolto la nostra vita. Bisio purtroppo è stato segnato in modo particolare dal virus, dato che il 4 aprile ha perso sua mamma. In un’intervista rilasciata al Corriere ha dichiarato: Per me la pandemia è stato un momento duro, perchè il 4 aprile è mancata mia mamma. Aveva più di 90 anni e non sapremo mai le cause della morte“. Un dramma inconcepibile per l’attore e comico che ancora oggi non riesce a capacitarsi della scomparsa della mamma.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Claudio Bisio (@claudiobisio_insta_official)


“Non sappiamo se c’entrasse il Covid oppure no” – ha dichiarato Bisio – “Ma con mia sorella abbiamo deciso di tenerla a casa e non farla morire in ospedale”. Il conduttore di Zeliga ha poi aggiunto: “Io, come tanti altri conoscenti, amici, medici, ho davvero toccato con mano quanto sia stato tremendo questo periodo di Coronavirus. E quanto sia stata disastrosa la gestione, specie qui in Lombardia”.