Di cosa si occupa e quanto guadagna l’attuale compagna di Gerry Scotti?

La compagna di Gerry Scotti è Gabriella Perino: sapete di cosa si occupa? La bellissima donna milanese, classe ’65, ha un carattere molto forte!

gerry scotti compagna
Chi è la compagna di Gerry Scotti? Vi parliamo di lei e del suo lavoro! (Fonte foto Twitter)

Gerry Scotti è uno dei conduttori televisivi più amati e famosi d’Italia. Gerry è uno dei volti di punta delle reti Mediaset e con gli anni ha conquistato gli italiani con la sua simpatia ed ovviamente con il suo indiscutibile talento. Nella sua vita privata è molto riservato ma sul suo conto sappiamo che dopo il divorzio da Patrizia Grosso, il suo cuore è tornato a battere per Gabriella Perino. La coppia convive dal 2011 a Milano: ma cosa fa nella vita la dolce metà del conduttore?

  • Segui anche il nostro canale INSTAGRAM: vi regaliamo scoop, meme e intrattenimento —> CLICCA QUI

Di cosa si occupa e quanto guadagna l’attuale compagna di Gerry Scotti?

Gabriella Perino è la dolce metà del celebre conduttore televisivo, Gerry Scotti. Classe 1965, sul conto della donna sappiamo ben poco. E’ una donna dal grande carisma, dal carattere forte, ma non ama le luci dei riflettori: è presente su Twitter e su Instagram, ma i profili sono privati. Questa una meravigliosa foto di loro due, insieme:

Fonte Twitter

Leggi anche Gerry Scotti commuove tutti: “Il gesto più importante che abbia fatto nella mia vita”, retroscena da brividi

Ma che lavoro fa la compagna di Gerry Scotti? Gabriella Perino è un architetto e svolge il suo lavoro nel privato. Non sono noti gli introiti generati da chi svolge questa professione ma la piattaforma Indeed svela che lo stipendio medio di un architetto milanese si aggira intorno ai 1600 euro al mese.

L’amore che lega Gabriella e Gerry è davvero speciale; il conduttore raccontò in un’intervista a Chi: “Il nostro ritrovarci è stato ineluttabile: ci conoscevamo fin da ragazzi, e siamo finiti, a un certo punto, ad affrontare le stesse problematiche, essendo entrambi separati con figli. Ora siamo felici per la serenità che viviamo insieme vedendo i nostri ragazzi crescere sereni e uniti. Il matrimonio non è nei progetti, ma mi piacerebbe che lo Stato venisse incontro anche a rapporti come il nostro, e mi sembra che qualcosa sia stato fatto”.