Loredana Bertè, “Il mio più grande errore”: c’entra il suo ex marito, lo ha ammesso solo ora

Ha confessato qual è stato il più grande errore commesso nel corso della sua vita: c’entra il suo ex marito, ecco le parole di Loredana Bertè.

loredana bertè ex marito
Lo ha confessato solo ora, c’entra il suo ex marito: il retroscena sul passato di Loredana Bertè

In una lunga intervista a Il Corriere, la celebre Loredana Bertè si è raccontata, a cuore aperto, come poche volte ha fatto. La cantautrice è una delle interpreti più note e poliedriche del panorama musicale italiano. Il suo look sempre stravagante, il suo timbro di voce, indimenticabile, e la sua incredibile carriera: Loredana Bertè è una vera star in Italia. E’ pronta a tornare a cantare dal vivo con i concerti del ‘Figlia di…Summer tour’ che partiranno da fine luglio: nell’attesa, a Il Corriere ha raccontato un po’ di sé…

Segui anche il nostro canale INSTAGRAM: vi regaliamo scoop, meme e intrattenimento! CLICCA QUI

Loredana Bertè, “Il mio più grande errore”: c’entra il suo ex marito, lo ha ammesso solo ora

A Il Corriere, Loredana Bertè si è raccontata a cuore aperto. Nel corso della sua incredibile carriera la celebre cantautrice ha ammesso di aver commesso qualche sbaglio. ‘Alcune fesserie le ho fatte, sono state discutibili’ ha svelato. Ma qual è stato l’errore più grande di Loredana Bertè?

Leggi anche Loredana Bertè, spunta la foto degli anni ’80: straordinaria bellezza, com’è cambiata

La cantante ha confessato a Il Corriere che il suo sbaglio più grande è stato lasciare la carriera per seguire il suo ex marito, il campione di tennis Borg con cui è stata sposata dal 1989 al 1992. “La fesseria più grande è stata lasciare la mia carriera per seguire Bjorn in Svezia. Credevo di farmi una famiglia ma non è andata così” sono le parole della Bertè.

Loredana inoltre ha raccontato del periodo buio che ha vissuto quando sua sorella, Mia Martini, è passata a miglior vita. E’ stato quello il periodo della sua carriera in cui ha pensato di mollare il mondo della musica: “Quando è venuta a mancare Mimì, nel 1995, mi sono chiusa in casa a fissare il soffitto, per due anni. Poi ho incanalato tutto quel dolore sempre e comunque nella musica” ha svelato.