Chi è Capo Plaza: sapete perché ha scelto di chiamarsi cosi?

Chi è Capo Plaza: sapete perché ha scelto di chiamarsi cosi? Tutte le curiosità sul trapper salernitano.

capo plaza battiti live
Chi è Capo Plaza: sapete perché ha scelto di chiamarsi cosi? Tutte le curiosità sul rapper salernitano. (Fonte Instagram)

Ci siamo! Questa sera, 13 luglio 2021, partirà la 19 esima edizione di Battiti Live. A condurla ci sarà di nuovo la coppia Elisabetta Gregoraci ed Alan Palmieri e, sul palco, tutti gli artisti più amati del momento. Pronti a cantare e scatenarvi sulle note delle hit più ascoltate di quest’anno? Tra i protagonisti ci sarà anche Capo Plaza, uno dei rapper più amati dalle nuove generazioni.

LEGGI ANCHE —-> Battiti Live 2021: location, cantanti e dove vederlo in Tv

In attesa di vederlo esibirsi sul palco di Battiti, siete curiosi di scoprire qualcosa in più su di lui? Ad esempio, sapete perché ha scelto di chiamarsi così? Tutti le curiosità sul giovane salernitano.

  • Segui anche il nostro canale INSTAGRAM: vi regaliamo scoop, meme e intrattenimento —> CLICCA QUI

Capo Plaza si esibirà a Battiti Live: chi è, età, origini e dettagli sul suo nome

Pronti per Battiti Live? Il programma musicale più amato dell’estate andrà in onda a partire da questa sera, 13 luglio 2021, su Italia Uno. Tra i cantanti che si esibiranno c’è anche lui, Capo Plaza, pseudonimo di Luca D’Orso. Il giovane salernitano, nato il 20 aprile del 1998, è cresciuto nel quartiere di Pastena, nella periferia est di Salerno. Ha iniziato con la musica da giovanissimo, ma perché ha scelto di chiamarsi Capo Plaza? “Plaza” era il tag che utilizzava sui murales che lasciava in giro sui muri di Salerno: ha aggiunto “Capo” perché gli piaceva “autocelebrativo e bello cafone”, si legge in un’intervista a Vanity Fair.

Una passione per il rap e trap iniziata molto presto: a 13 anni ha iniziato a scrivere le prime rime. Nel 2013 il debutto su Youtube con lo pseudonimo Capo Plaza col brano Sto giù, l’anno dopo il duetto con Sfera Ebbasta. Nel 2016 esce l’album Sulamente nuje e da lì una serie di singoli di successo: da Allenamento #2 a Giovane Fuoriclasse e Non cambierò mai. Nel 2018 il suo primo album ufficiale, 20, in cui c’è il brano di grande successo Tesla. A gennaio del 2021 esce l’album Plaza, anticipato dal singolo Allenamento #4. Nell’album, tante collaborazioni con artisti famosi come Sfera Ebbasta e Gunna.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Capo Plaza (@capoplaza)

Pronti a scatenarvi con Capo Plaza e tutti gli altri artisti di Battiti Live? Appuntamento in prima serata su Italia Uno!