Luca Laurenti, il triste retroscena sull’infanzia: qual era la sua grande sofferenza

Il retroscena sull’infanzia di Luca Laurenti: non tutti sanno questo dettaglio, ha vissuto anni di grandi sofferenza.

luca laurenti infanzia
Non tutti conoscono il retroscena sull’infanzia vissuta da Luca Laurenti: il racconto ha riempito il cuore di tutti

E’ uno dei personaggi più amati della televisione italiana. Luca Laurenti, classe ’63, insieme al suo amico e collega di lavoro Paolo Bonolis regala risate ed intrattenimento al pubblico televisivo. I due conduttori collaborano insieme dal 1991: il loro sodalizio artistico e la loro amicizia gli hanno permesso di diventare una delle coppie della tv più amate in Italia. Hanno iniziato con il programma Urka! , in onda su Italia Uno e da allora non si sono mai più fermati, continuano oggi a regalare pagine indimenticabili del piccolo schermo. Ma conoscete alcune curiosità su Luca Laurenti? C’è un retroscena sulla sua infanzia che non tutti sanno.

Segui anche il nostro canale INSTAGRAM: vi regaliamo scoop, meme e intrattenimento! CLICCA QUI

Luca Laurenti è il celebre conduttore televisivo, la seconda metà di Paolo Bonolis. I due lavorano insieme dal 1991: non c’è soltanto un rapporto lavorativo tra loro, sono colleghi ed amici da tantissimi anni. Non tutti sanno che Laurenti ha vissuto una grande sofferenza da giovanissimo.

Nato a Roma nel 1963, la sua infanzia è stata caratterizzata da una grande timidezza: non tutti sanno che da giovanissimo, il celebre conduttore soffriva di forte ansia e agorafobia, ovvero la paura di trovarsi in situazioni da cui non si può scappare facilmente.

Leggi anche Luca Laurenti, sapete che lavoro faceva prima del successo? Non tutti conoscono questo ‘retroscena’ del passato

Luca Laurenti ha ritrovato il suo equilibrio dopo l’incontro con la sua dolce metà, Raffaella Ferrari. E’ spostato con la donna lontana dal mondo dello spettacolo. Lei è infatti un avvocato ed ha sposato il conduttore nel 1994. E’ stato proprio Paolo Bonolis a presentarli. “Con Raffaella me ‘so risolto. Mi ha fatto uscire da ‘na mezza depressione, mi ha dato l’equilibrio. Lei è l’elemento quadrato, terreno della coppia” ha raccontato Laurenti. Le parole le riporta IoDonna.