Lady Diana, parla il medico che la soccorse: retroscena agghiacciante, racconto da brividi

A distanza di ben 24 anni dall’incidente di Lady Diana, arriva il racconto da brividi del medico che la soccorse: il retroscena agghiacciante.

Lady Diana medico
Parla il medico che soccorse Lady Diana. Fonte Foto: Getty Images

Era esattamente il 31 Agosto del 1997 quando Lady Diana è rimasta coinvolta in un gravissimo incidente, che purtroppo le è costata la vita. Da quel momento, sono trascorsi poco meno di ben 24 anni, eppure l’argomento continua ad essere molto caldo. E continua a fornire dei racconti davvero da brividi. Recentemente, ad esempio, vi abbiamo raccontato il retroscena choc che ha svelato, molto probabilmente per la prima volta, il vigile del fuoco che aiutò sia la principessa che tutti i passeggeri dell’abitacolo subito dopo l’impatto. “O mio dio, cos’è successo”, avrebbe detto Lady Diana Spencer qualche istante dopo l’incidente. Ma no è affatto finita qui. In una sua recente intervista a Daily Mail, è intervenuto anche il medico che la soccorse una volta arrivata in ospedale. E, vi assicuriamo, il racconto è davvero da brividi.

Leggi anche –> Lady Diana, retroscena da brividi sul giorno della morte: le ultime parole dopo il tragico incidente

Come sappiamo, subito dopo l’impatto, Lady Diana fu trasportata all’ospedale Pitié-Salpêtrière a Parigi. È proprio qui che, nonostante i tentativi disperati di rianimazione, purtroppo è morta. A distanza di 24 anni, però, il medico che la soccorse fornisce dei retroscena davvero agghiaccianti. Scopriamo insieme quali.

Segui anche il nostro canale INSTAGRAM: vi regaliamo scoop, meme e intrattenimento! CLICCA QUI

Lady Diana, il racconto da brividi del medico che la soccorse: retroscena agghiacciante

A distanza di poco meno di 24 anni dal tragico incidente che l’ha vista coinvolta e nel quale ha perso la vita Lady Diana, a raccontare ogni cosa nel minimo dettaglio è stato il medico che la soccorse nell’ospedale Pitié-Salpêtrière. Stando a quanto si apprende dal suo racconto, sembrerebbe che la principessa sia arrivata al nosocomio intorno alle 2:06 del mattino. E che, sin da subito, sia stato allertata tutta la struttura per le gravi condizioni in cui la principessa vi è arrivata in seguito al drammatico impatto. “Non mi è stato detto che la paziente fosse Lady Diana, ma [solo] che c’era stato un grave incidente che coinvolgeva una giovane donna”, ha iniziato a raccontare il medico. Rivelando, quindi, di non sapere chi fosse la paziente giunta in ospedali con gravi ferite, ma di averlo scoperto soltanto dopo.

Leggi anche –> Lady Diana: l’indiscrezione riguarda solo uno dei due figli, cosa avrà pensato l’altro?

“Ci voleva un miracolo”, ha continuato a raccontare il medico. Svelando che, in seguito all’impatto, la principessa aveva avuto uno strappo del pericardio. E che, quindi, necessitava di un inevitabile intervento chirurgico. “Provammo a rianimarla in tutti i modi possibili, ma non funzionò”, ha raccontato. Svelando che tutti i tentativi fatti, purtroppo, sono risultati vani.

Lady Diana medico
Fonte Foto: Getty Images

“Non siamo riusciti a salvarla. E questo ci ha colpito molto”, ha concluso. Svelando, inoltre, tutto quello che comportò la morte di Lady Diana. A partire, quindi, da giornalisti accalcati. Fino a persone che entravano in struttura travestiti da medici.