‘La clinica per rinascere’, Nora pesava 209 kg: la sua storia ha impressionato tutti, com’è cambiata dopo il programma

La storia di Nora è stata raccontata nel corso della seconda edizione de ‘La clinica per rinascere’: pesava ben 209 kg, com’è cambiata dopo l’intervento.

La clinica per rinascere Nora
La storia di Nora a La Clinica per Rinascere: com’è dopo l’intervento. Fonte Foto: screenshot video Discovery

Dopo la storia di Lillino, è stato il turno di Nora a raccontare la sua nel corso della seconda edizione de ‘La Clinica per Rinascere’. “Per me è l’obesità è una malattia. È un tunnel che non finisce mai”, sono proprio queste le parole che la quarantaquattrenne napoletana ha detto alle telecamere del programma di Real Time durante la sua presentazione. Con un peso che superava, seppure leggermente i 200 kg, Nora ha deciso di rivolgersi al dottor Cristiano Giardiello, chirurgo bariatrico della clinica Pineta Grande Hospital a Castelvolturno in Campania, e il suo staff per ritornare in forma. “Mi sento una nullità”, ha detto ancora la donna alle telecamere.

Leggi anche –> ‘La clinica per rinascere’, Lillino pesava 250 kg: com’è cambiato dopo l’intervento? Non immaginereste

La storia di Nora, così come quelle raccontate fino ad ora dei suoi colleghi, è davvero incredibile. Stando a quanto si apprende dal suo racconto, sembrerebbe che il motivo della sua obesità sia da rintracciarsi alla morte del padre. Lasciata completamente da sola, suo marito lavorava tutto il giorno e i suoi figli erano a scuola, Nora era solita trovare conforto e rifugio nel cibo. Ecco il suo percorso.

Segui anche il nostro canale INSTAGRAM: vi regaliamo scoop, meme e intrattenimento! CLICCA QUI

La storia di Nora a ‘La clinica per rinascere’: pesava 209 kg, dopo l’intervento è drasticamente cambiata

Alle telecamere de ‘La clinica per rinascere’, Nora ha raccontata di non aver mai avuto problemi di obesità. Se da ragazza, come ribadito dalla diretta interessata, ha sempre avuto un fisico normale, è con le due gravidanze che tutto è cambiato. Ed è, purtroppo, peggiorato dopo la morte di suo padre. “Mi sono trovata sola in una casa grande. Io la mia rabbia e la mia solitudine l’ho sfogata nel cibo”, ha detto la quarantaquattrenne. Continuando, poi, a dire alla dottoressa Filomena Cesaro, psicologa psicoterapeuta, di aver avuto un padre padrone.

Leggi anche –> ‘La clinica per rinascere’, la storia di Raffaele: resterete a bocca aperta, la sua trasformazione è clamorosa

Com’è stato il suo percorso? Dopo il ricovero in ospedale per tenere sotto controlla la sua respirazione, Nora si è presentata alla prima visita di controllo. Ed ha scoperto non soltanto di aver raggiunto un peso pari a 196 kg, ma anche che il dottor Giardiello avrebbe proseguito con l’intervento. Com’è cambiato subito dopo l’operazione? Ebbene: la perseveranza, determinazione e forza di Nora le hanno fatto raggiungere questi risultati:

La clinica per rinascere Nora
Fonte Foto: screenshot video Discovery

Davvero complimenti, cara Nora!