Carlo Conti con un velo di tristezza: “Periodo di lutti”, dolorosa perdita anche in famiglia

Carlo Conti con un velo di tristezza parla dell’ultimo anno vissuto in piena pandemia.

carlo conti
Conti parla dell’ultimo anno vissuto in pandemia e confessa di una perdita in famiglia (fonte screenshot video)

Amatissimo conduttore, Carlo Conti ha una carriera alle spalle che può dirsi ricchissima. Nelle ultime settimane, lo sappiamo benissimo, è in preparazione la nuova edizione di Tale e quale show. Anzi, il conduttore, in questi giorni, ha già rivelato chi saranno i concorrenti del talent.

Leggi anche Carlo Conti da giovanissimo: mai visto così prima d’ora, clamoroso!

Manca sempre meno! Al momento, si gode qualche giorno di relax con la sua famiglia. Ma intercettato dal settimanale Oggi, si è lasciato andare ad un’intervista in cui ha raccontato un po’ di questo ultimo anno, vissuto in piena emergenza sanitaria, e di molto altro.

Segui anche il nostro canale INSTAGRAM: regaliamo scoop, meme e tanto intrattenimento! Clicca qui

Carlo Conti con un velo di tristezza: “Periodo di lutti… “, una perdita anche in famiglia

Carlo Conti non smette mai di stupirci. Appena conclusasi una stagione televisiva, si è messo subito all’opera per iniziare i preparativi per la nuova edizione di Tale e quale show. I concorrenti sono stati scelti, ed è stato proprio il conduttore a rivelarlo, pubblicando i nomi sui social. Adesso, però, Conti, si gode qualche giorno di vacanza.

Leggi anche Carlo Conti e Maria De Filippi, incredibile retroscena: riguarda il Festival di Sanremo

Intervistato dal settimanale Oggi, ha parlato dell’ultimo anno vissuto in piena pandemia e di tanto altro. Conti spiega con un velo di malinconia che questo è un periodo di lutti, e racconta di aver subito una perdita anche in famiglia: “È un periodo di lutti, prima il regista Paolo Beldì, poi Raffaella Carrà ed è mancata anche una mia carissima zia“.

carlo conti
fonte instagram

Come sappiamo, il conduttore mesi fa ha contratto il Covid. Quando è ritornato a casa, dopo una settimana in ospedale, ha raccontato di aver chiesto di essere lasciato fuori al cancello, in modo da poter camminare con le sue gambe, per far vedere alla sua famiglia di star bene. L’ultimo anno è stato molto difficile per tutti, Conti ha dichiarato di essere un privilegiato, perchè gli ha concesso di stare più tempo con la sua famiglia.