Ezio Greggio, la fidanzata ricorda il periodo drammatico della malattia: “Sono sopravvissuta ma… “

Romina Pierdomenico, fidanzata di Ezio Greggio, ricorda il periodo drammatico della malattia.

Ezio Greggio e romina
Romina, fidanzata di Ezio Greggio, ricorda il periodo della malattia (fonte instagram)

Ezio Greggio è un conduttore amatissimo, in questi anni l’abbiamo visto al timone di Striscia la notizia, insieme ad Ezio Iacchetti. Un duo artistico impossibile da non amare. Lo sappiamo benissimo, è fidanzato con la bellissima Romina Pierdomenico, da diversi anni.

Leggi anche Romina Pierdomenico incantevole: fisico smagliante in costume, boom di likes su Instagram

Insieme formano una coppia meravigliosa. Tra di loro ci sono ben 38 anni di differenza, ma questo non conta assolutamente, perchè l’amore c’è ed è ben visibile. Per la bella modella, però, c’è stato un periodo molto particolare, toccato da una profonda tristezza. A Fanpage.it ha fatto sapere di aver dovuto convivere con una patologia, la psoriasi guttata, che a lungo le ha impedito di lavorare.

Segui anche il nostro canale INSTAGRAM: regaliamo scoop, meme e tanto intrattenimento! Clicca qui

Ezio Greggio, la fidanzata parla del periodo drammatico della malattia: un momento davvero difficile

Romina Pierdomenico è la fidanzata di Ezio Greggio. I due sono una coppia da diversi anni, e dobbiamo ammetterlo, insieme sono meravigliosi. E’ ben evidente l’amore che provano. La bella modella, però, ha vissuto un brutto momento, legato alla sua malattia, al psoriasi guttata.

Leggi anche Chi è Romina Pierdomenico: età, carriera e vita privata della compagna di Ezio Greggio

Ai microfoni di Fanpage.it, ha raccontato di quanto è stato difficile. “Passare dall’essere quasi Miss Italia a vivere ricoperta di macchie non è facile. Lavoravo tantissimo come modella. Da quel giorno dovetti fermarmi perché ero impresentabile. Gli sfoghi mi facevano male e mi davano prurito. Per fortuna le cure sono state pagate dallo stato perché così era previsto. Sono sopravvissuta ma non so ancora come ho fatto”, ha raccontato.

Ezio greggio e romina pierdomenico
fonte getty

Romina ha notato uno sfogo sulla pancia facendo una doccia, dopo un allontanamento di pugilato. Era il 2017. Nel giro di tre settimane finisce in pronto soccorso, perchè ricoperta di macchie: “Al San Raffaele incontro l’assistente del primario che capisce subito di che cosa si tratta, mi ricoverano per un giorno e finalmente comincio a curarmi”, così ha scoperto della malattia. Un brutto momento che non le ha permesso di lavorare.