Da calciatore di Serie A finisce a fare il panettiere: “Troppi soldi, tanti sbagli”

La parabola discendente dell’ex calciatore di Serie A: dal lusso e dal divertimento sfrenato al suo lavoro attuale di panettiere.

da calciatore a panettiere
Da calciatore in Serie A finisce a fare il panettiere: “Troppi soldi, tanti sbagli” (Mediaset Play)

Una serie di errori che hanno portato al declino inarrestabile: la sua vita sembrava destinata a tutt’altro, ma a quanto pare la sorte aveva in serbo per lui delle ‘sorprese’ non proprio gradevoli.

Leggi anche————–>>>Guardate con attenzione la foto, l’avete riconosciuto? È l’amatissimo calciatore da piccolo: incredibile!

L’ex calciatore di Serie A, che a vent’anni conobbe il successo e la bella vita, agi e divertimenti di ogni genere, oggi lavora come panettiere dopo aver sperperato tutti i soldi guadagnati con la sua professione.

Lo ha raccontato tempo fa durante una puntata di Live – Non è la D’Urso: ai microfoni della trasmissione Mediaset, l’ex giocatore di Cagliari, Bologna, Lecce e Inter ha raccontato cosa gli è capitato e perché si ritrova oggi a svolgere un mestiere molto lontano dai fasti della vita di un calciatore.

Stiamo parlando di Fabio Macellari che, dopo essere sprofondato in un baratro fatto anche di droga, dal 2005 al 2015 ha dovuto accontentarsi di giocare in serie minori, rinunciando ai guadagni stellari a cui era abituato. Ripercorriamo il suo racconto.

Segui anche il nostro canale INSTAGRAM: vi regaliamo scoop, meme e intrattenimento! CLICCA QUI

Fabio Macellari, “Non è facile…”: l’ex calciatore è diventato panettiere, cosa accadde

Il racconto di Macellari ha davvero dell’incredibile: “Ho fatto diversi scivoloni e anche uso di droga”, ha spiegato quando era ospite da Barbara D’Urso, tra lo sconcerto dei presenti.

Leggi anche—————->>>E’ sbocciato l’amore! Il noto calciatore è ufficialmente fidanzato con l’ex volto di Uomini e Donne

L’ex atleta ha perso praticamente tutto l’ingente patrimonio accumulato quando era all’apice del suo successo: “Quando sei un ragazzo, arrivano certi guadagni, hai un tenore di vita sempre più alto non capisci cosa ti può succedere”, ha detto con grande consapevolezza.

Oltre al lavoro di panettiere, Fabio Macellari oggi svolge talvolta anche quello di falegname: una vita lontana anni luce da quella che aveva vissuto da giovane, purtroppo senza porsi limiti. “Tornare ad un ritmo di vita normale non è facile quando sei abituato bene ed io ero uno che spendeva, generoso, pagavo sempre io tutto per tutti”, ha ammesso.

da calciatore a panettiere
Da calciatore di Serie A oggi è diventato panettiere: “Troppi soldi, tanti sbagli” (Mediaset Play)

C’è da riconoscere però che non si è arreso ed ha accettato con grande dignità i suoi sbagli nonostante le difficoltà: “In questi casi o capisci che devi ricominciare da zero oppure muori”, ha concluso.