Vite al limite, sapete quanto guadagnano i pazienti? Cifre incredibili

Sapete quanto guadagnano i pazienti di Vite al limite? Solo adesso spuntano fuori le cifre e sono davvero incredibili

vite al limite pazienti
Sapete quanto guadagnano i pazienti che partecipano al programma Vite al limite? Cifre veramente incredibili (Fonte: Screen YouTube)

Il programma televisivo Vite al limite è molto seguito, sia negli Stati Uniti che in Italia, dove viene trasmesso da qualche anno. Molti di voi, però, non sanno quanto percepiscono i pazienti per partecipare al programma e per i vari spostamenti dalla clinica all’albergo. Le cifre sono veramente incredibili. Di seguito vi sveliamo i loro cachet.

LEGGI ANCHE: Vite al limite, June pesava 268kg: oggi è un’altra persona, cambiamento mostruoso

Vite al limite, quanto guadagnano i pazienti

Vite al limite è un programma televisivo di genere reality show, in onda negli Stati Uniti e trasmesso da qualche anno in Italia anche su Real Time. Il reality show ha avuto un enorme successo nel nostro paese, oltre che negli Stati Uniti. La produzione, per dare seguito al successo del programma, ha realizzato anche uno spin-off, “Vite al limite: e poi…”.

La trasmissione segue la vita di persone patologicamente obese, le quali, partendo da un peso iniziale che supera sempre i 200kg, tentano di ridurre il proprio peso nel corso di un anno, prima di sottoporsi ad un delicato intervento. Quest’ultimo viene eseguito dal chirurgo iraniano Younan Nowzaradan, divenuto ormai famosissimo. Grazie all’aiuto del dottore, molte persone riescono a ridurre il loro peso. Molte storie, però, non sono a lieto fine. C’è infatti qualcuno che ha addirittura perso la vita.

vite al limite
(Screen YouTube)

Ma sapete quanto guadagnano i pazienti che partecipano al reality show? Le cifre riportate sul web parlano di circa 2500 dollari per poter pagare spostamenti e pernottamenti nei pressi della clinica dove viene registrato il programma e di 1500 dollari come cachet per la partecipazione al programma. Infine, per alcuni dei protagonisti dello show, è previsto anche un ulteriore pagamento per la partecipazione allo spin-off “Vite al limite e poi…”.